Mostre » IDENTITÀ SEGRETE

IDENTITÀ SEGRETE

corpicrudi, ConiglioViola, Fratelli Calgaro: in mostra l’enigma nella fotografia contemporanea

a cura di Redazione, il 12/12/2007

Un viaggio nella realtà enigmatica della fotografia contemporanea: è quanto offre al pubblico una mostra collettiva curata da Luca Beatrice e allestita da Amphisbaena - Studio d’Arte Contemporanea di Modena, con apertura in programma sabato 15 dicembre (mentre l’inaugurazione è fissata per venerdì 14 alle ore 18).

Il desiderio di un’identità segreta e indecifrabile spinge artisti, scrittori, cantanti, personaggi dello spettacolo ad adottare uno pseudonimo sotto il quale celarsi, contribuendo così a creare un alone di mistero e curiosità in grado di sedurre il pubblico.

La fotografia come occasione di ricerche estetico-formali, non non più solo documento fedele della realtà

Due coppie (corpicrudi, ConiglioViola), un singolo travestito da impresa (Fratelli Calgaro) sono i protagonisti di “Identità segrete” incentrata sugli sviluppi recenti della fotografia, intesa non più come fedele documento della realtà, ma piuttosto come occasione di ricerche estetico-formali le più svariate ed eterodosse. Da fotografi, gli autori diventano così scenografi, registi, artefici di una dimensione altra.

Veri e propri perfomer, i ConiglioViola hanno sperimentato negli anni le più disparate forme espressive, dalla fotografia all’installazione, dal videoclip alla pittura digitale, dalla net.art alla canzone pop. Nata nel 2001, la coppia torinese Fabrice Coniglio e Andrea Raviola utilizza la manipolazione digitale per creare mondi virtuali e surreali. Ironia e provocazione, come un autentico marchio di fabbrica, caratterizzano tutti i loro lavori.

corpicrudi (al secolo Samantha Stella e Sergio Frazzingaro) scelgono come protagonisti delle loro opere modelli dagli sguardi vacui, apparentemente indifferenti a ciò che li circonda, che posano come bloccati nel tempo e nello spazio. Nella convinzione che l’arte debba dispensare armonia e che l’estetica ne sia fondamentale elemento, la ricerca sviluppata dai due artisti genovesi, che lavorano insieme dal 2001, è incentrata sulla tematica wildiana della finzione e sulla necessità di trovare in essa l’unico approccio possibile alla rappresentazione dell’idea di bellezza.

Diverso è l’approccio della Fratelli Calgaro, vera e propria factory fondata nel 2003 a Vicenza da Beppe Calgaro. Lontana da qualsiasi forma di ritocco computerizzato, la sua fotografia si basa sullo scatto unico e irripetibile, momento conclusivo di un lungo processo di ideazione ed elaborazione. In bilico tra realtà e simulazione, la Fratelli Calgaro allestisce coreografie seducenti e glamour, inquietanti e cruente, grazie alla collaborazione di una numerosa equipe di attori, stylist, e trovarobe.

    Scheda Tecnica

  • IDENTITA’ SEGRETE. L’enigma nella fotografia contemporanea
    dal 15 dicembre 2007 al 16 febbraio 2008
    Inaugurazione: venerdì 14 dicembre, ore 18
  • Curatore:
    Luca Beatrice
  • Amphisbaena - Studio d’Arte Contemporanea
    Modena, via Mascherella 36
  • Info:
    Tel. (+39) 059 239459
    galleria@amphisbaena.it
    Amphisbaena - Studio d’Arte Contemporanea

stampa pagina stampa solo testo Segnala l'articolo Ascolta con webReader