Mostre » L’altra metà della vita. Interni nell’arte da Pellizza a De Chirico

Giorgio De Chirico, Gli archeologi, 1936, olio su tela, cm. 100x70 - Collezione Privata

L’altra metà della vita. Interni nell’arte da Pellizza a De Chirico

A Novi Ligure un’originale mostra che indaga “dentro” le case o le cose

a cura di Redazione, il 11/12/2007

E’ aperta fino al 13 Aprile 2008 negli spazi espositivi del Museo dei Campionissimi di Novi Ligure (AL) “L’altra metà della vita. Interni nell’arte da Pellizza a De Chirico (1865-1940)” mostra curata da Nicoletta Colombo e Giuliana Godio, che, attraverso 89 dipinti firmati dai più attivi artisti italiani della seconda metà dell’800 e il primo trentennio del Novecento, conduce il visitatore in un viaggio intimo e allo stesso tempo “allargato” e sociale, attraverso stanze, oggetti e interni scelti dal pittore per raccontare qualcosa di sé, della propria vita, del proprio percorso artistico o dell’ambiente in cui viveva.

Un’originale indagine “dentro” le case o le cose: i mestieri artigianali e i loro ambienti; il contrasto fra povertà e borghesia evidenziato attraverso gli arredi o gli oggetti; i sontuosi saloni delle case da gioco, gli interni di chiese e di cori, i chiostri orientali, le mura domestiche.

Uno sguardo che ci porta accanto al pittore ad osservare spazi interni e oggetti, muri o ambienti in sottile liason con la realtà politica e, in specifiche congiunture epocali, con attinenze al clima di richieste patriottiche e sociali.

In mostra opere importanti, da De Chirico a Sironi

In mostra opere importanti come La notte di Re Salomone di Alberto Savinio del 1930; Giorgio De Chirico Gli Archeologi 1936; Mario Sironi Figura Seduta del 1930; e opere storiche di Angelo Morbelli come La sedia vuota del 1903; Carlo Fornara con La Bottega del calderaio del 1892 proveniente dal Museo della Scienza e della Tecnica di Milano; Filippo Carcano con l’importante Interno del Duomo di Milano 1872.

Angelo Morbelli, La sedia vuota, 1903, olio su tela, cm. 61x87,5 - Collezione Privata

Le parole del Sindaco di Novi Ligure, Lorenzo Robbiano

“Una mostra che soddisfa in pieno la ‘missione’ didattica dell’ente pubblico” spiega Lorenzo Robbiano, Sindaco di Novi Ligure “il visitatore attraversa quasi un secolo di pittura scoprendo, oltre a tecniche artistiche diverse nei vari decenni, anche temi e valori che hanno contribuito alla nascita della modernità ”.

L’allestimento è firmato da Stefano Bricola all’interno delle due sale al primo piano del Museo dei Campionissimi con organizzazione e coordinamento generale a cura di Roberta Nobile e Chiara Vignola.

Gli enti che hanno partecipato alla realizzazione della mostra

La mostra è promossa da: Comune di Novi Ligure, in collaborazione con Regione Piemonte, Provincia di Alessandria, Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria, Fondazione Cassa di Risparmio di Torino, Museo del Cappello Borsalino.

Leggi il testo critico di Nicoletta Colombo

Scheda Tecnica

  • L’altra metà della vita. Interni nell’arte da Pellizza a De Chirico. (1865-1940)
    fino al 13 Aprile 2008
  • Curatori:
    Nicoletta Colombo, Giuliana Godio
  • Museo dei Campionissimi
    V.le dei Campionissimi, Novi Ligure (Al)
  • Orario di apertura:
    ven, ore 15-19; sab, dom e festivi, ore 10-19. Altri giorni per gruppi e scuole su prenotazione.
    Prenotazioni: I.A.T., Informazioni e Accoglienza Turistica, Tel. (+39) 0143 72585
  • Biglietti:
    Intero € 7; ridotto € 4
  • Catalogo:
    in vendita presso book shop museo
  • Info:
    Tel. (+39) 0143 72585
    Museo dei Campionissimi

stampa pagina stampa solo testo Segnala l'articolo Ascolta con webReader