Mostre » New Delhi – New Wave

New Delhi – New Wave

La Primo Marella Gallery di Milano dedica all’avanguardia artistica Indiana l’apertura della sua prima stagione espositiva

a cura di Redazione, il 21/11/2007

La mostra New Delhi – New Wave, in programma dal 22 novembre nel nuovo spazio espositivo Primo Marella Gallery di via Valtellina Milano, propone 14 tra gli artisti più significativi del panorama delle ultime generazioni dell’arte contemporanea indiana tra i quali Anita Dube, Ravinder Reddy e Subodh Gupta. Le opere esposte rappresentano una selezione dei lavori più recenti, a sottolineare l’eterogeneità della più vitale scena artistica del continente India.

I motivi nel titolo della mostra

Il titolo della mostra, curata da Jerome Neutres, New Delhi New Wave si rifà volutamente all’esposizione del 1981 New York New Wave presentata da Diego Cortez al PS1 di New York. Così come a New York l’esposizione consacrò la nuova avanguardia americana che ebbe tra i protagonisti Jean-Michel Basquiat e Keith Haring, così oggi New Delhi New Wave si impone come nuova voce all’interno delle avanguardie artistiche contemporanee e riconosce il valore della nuova rivoluzione artistica che sta investendo l’India.

Le proposte dell’esposizione

La mostra, rappresentando gli esiti della più recente ricerca artistica, propone diversi punti di vista e percorsi creativi accomunati dalla tensione verso gli epocali cambiamenti socio-culturali che attraversano il paese, in un processo di contaminazione ricco di promesse e contraddizioni.

Pur accogliendo l’influsso della cultura occidentale questa va incontro tuttavia ad un processo di rielaborazione che le permette di mantenere sempre la sua forte identità spirituale ed estetica. Gli apporti dell’arte occidentale e della più antica tradizione indiana portano tali artisti a manifestare liberamente la propria creatività, ad essere “unici” e “contemporanei” svincolandosi dal peso del passato senza per questo rinnegarne il valore.

I protagonisti della collettiva New Delhi-New Wave, appartenenti alla stessa generazione, si avvalgono pertanto dei più diversi strumenti espressivi quali l’installazione, la scultura, la pittura, la fotografia e la videoarte. Le tematiche trattate coinvolgono problematiche sociali, politiche e filosofico-esistenziali.

Alla scoperta della realtà artistica indiana

La scena artistica contemporanea dell’India, dopo la stagione delle avanguardie storiche, si presenta oggi ricca e stratificata, ampia quanto gli immensi spazi del continente. La situazione sociale ed economica vissuta dagli artisti delle ultime generazioni li spinge a mette in scena tutte le contraddizioni di una realtà in continuo movimento. Queste specificità, unite alla freschezza e al carattere spesso provocatorio dei talenti artistici indiani, rende necessario munirsi di strumenti critici e curatoriali per consentirne una lettura analitica, scevra da facili entusiasmi. La mostra ha come obiettivo quello di offrire uno sguardo privilegiato e ragionato sulla produzione attuale, con opere recentissime e di sicuro impatto.

Primo Marella Gallery con la mostra New Delhi-New Wave vuole offrire al pubblico degli amanti dell’arte, dei collezionisti e delle personalità del settore, la possibilità di avvicinarsi ai genuini protagonisti dell’avanguardia artistica indiana fornendo con la sua ricerca un momento di riflessione critica che rappresenterà un valido punto di partenza per gli studi futuri.

Gli artisti di New Delhi – New Wave

Artisti presenti: Baba Anand, Kriti Arora, Krishnaraj Chonat, Anita Dube, Shilpa Gupta, Subodh Gupta, Bharti Kher, Sonia Khurana, N. Pushpamala, Ravinder Reddy,Tejal Shah, Barat Sikka, Bala Subramaniam, Tukral & Tagra.

Leggi le schede degli artisti in mostra

Scheda Tecnica

  • New Delhi – New Wave
    dal 23 novembre 2007 al 19 gennaio 2008
    Inaugurazione: giovedì 22 novembre, ore 18.30
  • Curatore:
    Jerome Neutres
  • Primo Marella Gallery
    Milano, Via Valtellina (angolo Viale Stelvio)
  • Testo critico:
    Damiani Editore, ideato e curato da Jerome Neutres
  • Info:
    Tel (+39) 02 69311460

stampa pagina stampa solo testo Segnala l'articolo Ascolta con webReader

Articoli correlati

a cura di Redazione, il 21/11/2007

Primo Marella Gallery, nuovo spazio per l’arte contemporanea

Il 22 novembre 2007 inaugura a Milano in via Valtellina, angolo Viale Stelvio il nuovo spazio per l’arte contemporanea Primo Marella Gallery. La nuova galleria, grazie alle volumetrie degli spazi ed alla vicinanza con lo storico spazio Marella Gallery, sita in via Lepontina a poche centinaia d...