Eventi » Alla Biennale giovani monza 2007 le opere di 30 artisti emergenti

Alla Biennale giovani monza 2007 le opere di 30 artisti emergenti

Al Serrone di Villa Reale, tra pittura, installazioni, scultura, video e arte multimediale

a cura di Redazione, il 30/10/2007

Dopo l’appuntamento dedicato a un maestro dell’arte contemporanea come Keith Haring, Il Serrone della Villa Reale di Monza si trasforma in un palcoscenico dove le poetiche di 30 artisti della nuova generazione provenienti da tutta Italia si confronteranno all’interno di SerrONE - biennale giovani Monza ’07. Nello stesso spazio in contemporanea si terrà una mostra omaggio a uno dei grandi maestri del Novecento, Claudio Olivieri.

Nella suggestiva cornice del Serrone della Villa Reale di Monza si è inaugurata alcuni giorni fa la manifestazione culturale SerrONE - biennale giovani Monza ‘07. Il progetto espositivo è stato ideato per dare risalto a esperienze delle nuove generazioni che andranno a dar voce a una pluralità di linguaggi che vanno dalla pittura all’installazione, dalla scultura al video, all’arte multimediale.

Promossa dai Rotary Club di Monza con le associazioni culturali monzesi e con la collaborazione del Comune di Monza, l’iniziativa rientra in un progetto pluriennale che si lega alla storica Mostra Nazionale di Pittura Città di Monza nata nel 1951, ripresa lungo gli anni Ottanta e nel 2002, infine completamente rinnovata nella formula nel 2005, con cadenza biennale e caratterizzata da una decisa apertura ai giovani critici e agli artisti delle ultime generazioni.

Trenta gli artisti selezionati da un pool di cinque critici – Cecilia Antolini, Matteo Galbiati, Chiara Gatti, Carlo Ghielmetti, Lorenzo Giusti.

Gli artisti invitati per serrONE 2007 sono: Gabriele Arruzzo, Emanuele Becheri, Simone Bergantini, Blu, Mario Bottinelli Montandon, Marco Campanini, Benny Chirco, Nicola Console, Gehard Demetz, Ericailcane, Sergio Lovati, Marco Luzi, Dacia Manto, Maria Carla Mattii, Elena Modorati, Matteo Montani, Gianni Moretti, Fabrizio Musa, Patrizia Novello, Katia Orgiana, Cristiana Palandri, Marco Perroni, Nada Pivetta, Fabrizio Pozzoli, Ferdinando Sacco, Susy Blu, Walter Trecchi, Giovanni Turria, Nicola Villa, Nicola Vinci.

Omaggio a Claudio Olivieri

Contemporaneamente a SerrONE si terrà una mostra omaggio a Claudio Olivieri (Roma, 1934), curata da Daniele Astrologo Abadal, che prosegue la tradizione di omaggiare un maestro storico dell’arte del Novecento, che ha partecipato a una precedente edizione del Premio Città di Monza. In particolare, un’opera di Claudio Olivieri (Evo ultimo, tempera acrilica su tela) è stata acquisita nel 2002 dalle Civiche Raccolte d’Arte del Comune di Monza.

Un ulteriore valore aggiunto della manifestazione è l’acquisizione di opere per le Raccolte d’arte della Città di Monza, che andranno ad affiancarsi a quelle di artisti storici come Pirandello, Zigaina, Radice, Turcato, Birolli, Vago, Raciti, Uncini, Bonalumi, Olivieri e altri, protagonisti delle precedenti edizioni della Mostra Nazionale di Pittura Città di Monza.

La scelta verrà effettuata da un’apposita commissione, composta da un membro del Comitato Organizzatore, dal Presidente della Commissione Scientifica Daniele Astrologo Abadal, da tre personalità nell’ambito della cultura, dall’Assessore alla Cultura del Comune di Monza Alfonso Di Lio.

Il Premio Speciale Rottapharm

All’interno della Biennale Giovani, quest’anno nasce il Premio Speciale Rottapharm volto a sostenere e valorizzare la giovane arte. Una giuria costituita da un critico, un membro dell’azienda e da un personaggio di rilievo nel mondo dell’arte contemporanea, sceglierà una tra le opere partecipanti alla Biennale, opera che verrà successivamente acquistata dall’azienda con lo scopo di finanziare la ricerca dell’artista selezionato e donata alla città di Monza, arricchendone così il patrimonio artistico.

Il premio è istituito da Rottapharm, azienda farmaceutica da sempre sensibile sostenitrice della cultura e dell’arte. Lo spirito innovativo dell’opera sarà uno dei principali criteri di scelta: la ricerca scientifica, di cui Rottapharm si occupa, è infatti una disciplina in cui, come nell’arte, i risultati si ottengono attraverso lo studio e l’innovazione.

SCHEDA TECNICA

  • SerrONE. biennale giovani Monza ‘07
    Mostra omaggio a Claudio Olivieri
    fino al 9 dicembre 2007
  • Curatore della mostra “Omaggio a Claudio Olivieri”:
    Daniele Astrologo Abadal
  • Serrone della Villa Reale
    Monza, Viale Brianza 2
  • Orario di apertura:
    mar-ven, ore 10-13 e 15-18; sab- dom, ore 10-18; lun chiuso.
  • Biglietti:
    Ingresso libero
  • Catalogo:
    Silvana editoriale
  • Info:
    Tel.(+39) 039 322086 – Fax. (+39) 039 361558
    eventiespositivi@comune.monza.mi.it
    Serrone della Villa Reale

stampa pagina stampa solo testo Segnala l'articolo Ascolta con webReader