Special » ‘Monet au cœur de la vie’: le attività didattiche

Le attività didattiche gratuite per tutti i bambini dai 3 agli 11 anni si terranno fino al 15 dicembre 2013

‘Monet au cœur de la vie’: le attività didattiche

A Pavia proseguono fino al 15 dicembre 2013 ogni sabato e domenica divertenti laboratori didattici gratuiti per i bambini dai 3 agli 11 anni ispirandosi all’arte di Claude Monet

a cura di Redazione, il 15/11/2013

Dallo scorso 19 ottobre e per ogni sabato e domenica della mostra Monet au cœur de la vie, in corso alle Scuderie del Castello Visconteo di Pavia, Educational Alef - dipartimento educativo di Alef - propone un ricco calendario di attività didattiche gratuite per tutti i bambini dai 3 agli 11 anni.

Appuntamenti divertenti a cura di Educational Alef

Due divertenti appuntamenti, il sabato alle ore 16.00 e la domenica alle ore 11.30, in cui i piccoli visitatori potranno, ispirandosi all'arte di Claude Monet, liberare la loro fantasia e dar vita alle loro opere impressioniste.
Gli educatori di Educational Alef introdurranno l'arte del Maestro nell'aula didattica situata al piano terra del Castello Visconteo, spingendo poi tutti i bambini alla creatività.
Al termine del laboratorio genitori e bambini potranno visitare la mostra “Monet au cœur de la vie” in autonomia: un'ottima occasione per trascorrere insieme una giornata divertente ed educativa alla scoperta del mondo di Monet.

Come partecipare alle attività didattiche

L'attività è gratuita, dura circa 1 ora e 30 minuti, si accede con il biglietto d’ingresso della mostra (bambini fino ai 6 anni ingresso gratuito) ed è necessaria la prenotazione al numero 0382 309879.

La family guide

Inoltre, per tutta la durata della mostra, a tutte le famiglie con bambini dai 5 anni sarà distribuita una family guide gratuita a cura di Artkids (www.artkids.it) con tanti giochi e disegni per scoprire insieme gli splendidi dipinti esposti alle Scuderie.

Calendario dei prossimi laboratori didattici gratuiti

sabato 16 novembre ore 16.00, domenica 17 novembre ore 11.30 > nel giardino di Monet, costruiamo insieme il giardino di Monet
sabato 23 novembre ore 16.00, domenica 24 novembre ore 11.30 > effetto neve, studiamo insieme gli effetti di luce e di neve
sabato 30 novembre ore 16.00, domenica 1 dicembre ore 11.30 > levar del sole, impressioniamo anche noi al levar del sole
sabato 7 dicembre ore 16.00, domenica 8 dicembre ore 11.30 > atelier sul mare, disegnamo a suon di mare nel nostro atelier
sabato 14 dicembre ore 16.00, domenica 15 dicembre ore 11.30 > le cattedrali di Rouen, cimentiamoci nel raccontare le cattedrali

Il programma dettagliato

Il programma dettagliato di tutte le attività didattiche per i singoli e per i gruppi è disponibile anche sul sito www.scuderiepavia.com.

Waterloo Bridge (Il ponte Waterloo), 1900 olio su tela, Santa Barbara Museum of Art, Bequest of Katherine Dexter McCormick in memory of her husband, Stanley McCormick (fonte immagine sito web www.scuderiepavia.com)

LA MOSTRA

Prosegue con successo la mostra “Monet au cœur de la vie” promossa dal Comune di Pavia, prodotta e organizzata da Alef – cultural project management con il patrocinio del dell’Ambasciata di Francia in Italia e dell'Institut français di Milano e ospitata alle Scuderie del Castello Visconteo di Pavia fino al 15 dicembre 2013.

In mostra una selezione di opere provenienti da prestigiosi musei di tutto il mondo

L'esposizione, a cura di Philippe Cros presenta una selezione di opere provenienti da prestigiosi musei di tutto il mondo: dagli Stati Uniti d'America come il Columbus Museum of Art (Ohio) alla Francia come il Musée d'Orsay di Parigi, dal Sud Africa come la Johannesburg Art Gallery alla Romania come il Mnar di Bucarest fino alla Lettonia come The Latvian National Museum of Art di Riga e da altre importanti sedi internazionali.

Il pubblico avrà la possibilità di ammirare importanti lavori di Claude Monet e di ripercorrere le tappe principali della sua produzione artistica dalla formazione fino alla grande maturità.
Un percorso espositivo innovativo ed emotivo offrirà inoltre al visitatore un'inedita modalità di avvicinamento anche alla sfera personale della vita del Maestro, consentendo al pubblico di scoprire l'”uomo” oltre che il grande artista.

Portrait de Jean Monet (Ritratto di Jean Monet), 1872 ca. olio su tela, Fondation Bemberg, Toulouse – France (fonte immagine sito web www.scuderiepavia.com)

Un viaggio nel cuore della vita di Monet

La mostra è un viaggio nel cuore della vita di Monet, raccontato attraverso le voci di sei personaggi chiave del suo percorso umano e artistico.
Gli incontri, i successi, così come i momenti difficili sono stati ricostruiti sulla base di preziose lettere - provenienti dal Musée des Lettres e de Manuscrits di Parigi ed esposte in mostra - in cui il pittore racconta particolari momenti e stati d'animo della sua vita.
Lungo il percorso una serie di suggestive videoinstallazioni predisporranno emotivamente il pubblico a rivivere i momenti fondamentali della vita di Monet e a comprenderne il rapporto con le opere presentate in mostra.

Le parole e il racconto sono stati pensati in armonia con i video, i suoni e le opere d'arte in modo da creare le condizioni più adatte a sollecitare le emozioni più profonde del visitatore verso una totale fruizione dell'opera di Monet.
La mostra offre quindi diverse chiavi di lettura per un'originale esperienza di visita che consentirà al visitatore di rivivere intensamente la vita e la produzione artistica di uno dei più grandi Maestri di tutti i tempi che ha cambiato per sempre la storia dell'arte.

Un'esperienza di visita prosegue anche all'esterno dello spazio espositivo, suggerendo al visitatore un itinerario alla scoperta di alcuni dei luoghi simbolo della città di Pavia ricontestualizzati, per l'occasione, in rapporto al percorso artistico di Monet.
Un percorso ideato per far rivivere alcuni luoghi pavesi molto suggestivi come l'orto botanico del 1700, oppure la bellissima Cattedrale di San Michele, o ancora la storica Biblioteca Civica Bonetta e i giardini Malaspina, e in ultimo il Ponte Vecchio sul fiume Ticino. In ciascuno di questi luoghi il visitatore potrà riprendere la lettura del racconto dei sei personaggi riproposto in un'ambientazione reale.

Scheda tecnica mostra

  • Monet au cœur de la vie
    fino al 15 dicembre 2013
  • Scuderie del Castello Visconteo
    Pavia, Viale XI Febbraio 35
  • Orario di apertura:
    lun-ven, ore 9-19; sab, dom e festivi, ore 9-20
    La biglietteria chiude un'ora prima
    dal lunedì la venerdì, ore 18.00 visite guidate gratuite
  • Biglietti
    Intero: 15 €; ridotto 13 €; ridotto speciale 10 € dal lunedì al venerdì nella fascia oraria 13-14 e dal sabato alla domenica nella fascia oraria 9-10 (valido per i singoli visitatori non prenotati)
    Il costo del biglietto include l'app ufficiale della mostra, l'audioguida e l'ingresso alla Quadreria dell'Ottocento e Collezione Morone dei Musei Civici del Castello Visconteo di Pavia (a seconda degli orari di apertura)
  • Prevendita biglietti:
    www.vivaticket.it
  • Catalogo:
    Silvana Editoriale
  • Uffici stampa:
    Alef – cultural project management
    Ilaria Bolognesi- ilaria.bolognesi@alefcultural.com
    Tel. (+39) 02 45496874
  • Settore Cultura, Comune di Pavia
    Chiara Argenteri - chiara.argenteri@comune.pv.it
    Tel. (+39) 0382 399424
  • Info:
    Tel. (+39) 0382 309879
    Tel. (+39) 02 45496874
    info@scuderiepavia.com
    www.scuderiepavia.com

stampa pagina stampa solo testo Segnala l'articolo Ascolta con webReader