Special » Mostra su Kandinsky: spazio anche ai più piccoli

Laboratorio didattico per bambini dai 6 ai 10 anni

Mostra su Kandinsky: spazio anche ai più piccoli

‘Wassily Kandinsky e l’arte astratta tra Italia e Francia’: in occasione della mostra di Aosta anche attività didattiche e percorsi dedicati ai bambini

a cura di Redazione, il 14/09/2012

In occasione della grande mostra “Wassily Kandinsky e l’arte astratta tra Italia e Francia”, l'Assessorato Istruzione e Cultura della Regione propone presso Museo Archeologico ai bambini dai 6 ai 10 anni alcune domeniche speciali con visite guidate e laboratori didattici creati appositamente per la mostra, al termine dei quali seguirà un’esposizione dei lavori realizzati dai piccoli artisti.

Il percorso guidato alla scoperta di Wassily Kandinsky e i laboratori didattici sono stati preparati da Ad Artem in collaborazione con la Fondazione Antonio Mazzotta.

La mostra

La mostra “Wassily Kandinsky e l’arte astratta tra Italia e Francia”, a cura di Alberto Fiz, con oltre 90 opere focalizza l’attenzione sull’indagine astratta del maestro russo ed è realizzata dall’Assessorato Istruzione e Cultura della Regione Autonoma Valle d’Aosta in collaborazione con Fondazione Antonio Mazzotta.
All’importante nucleo di circa 40 lavori di Kandinsky, comprendente alcune tele e acquerelli degli anni Trenta e Quaranta mai presentati prima d’ora in Italia, si affiancano significative opere di artisti che hanno vissuto in contatto con Kandinsky o che a lui si sono ispirati, quali Hans Arp, SophieTäuber-Arp, César Domela, Florence Henri, Joan Miró, Francis Picabia e gli italiani Piero Dorazio, Gillo Dorfles, Alberto Magnelli, Gianni Monnet, Mauro Reggiani, Ettore Sottsass, Atanasio Soldati e Luigi Veronesi.

Il percorso espositivo

La mostra si apre con un pannello interattivo che riproduce l’opera “Noir bigarré” del 1935 e offre a grandi e bambini la possibilità ricreare “il proprio Kandinsky”, spostando i dettagli magnetici colorati del dipinto. Nel percorso si incontra la sala dedicata al maestro russo da parte dell’architetto e designer Alessandro Mendini con arredi da lui creati.
Di particolare suggestione anche la ricostruzione della Sala da Musica disegnata da Kandinsky per l’Esposizione di Architettura di Berlino del 1931 dove un pianoforte a mezza coda suona musiche scelte.

Wassily Kandinsky. Au Milieu (Nel mezzo), 1942, olio su cartone su tela, cm 49x49

Visite guidate e laboratori gratuiti per bambini dai 6 ai 10 anni

"Eccomi! - esclama ogni linea - Ascoltate, ascoltate il mio segreto!".
Dice il punto: "Sì, sono io, non senti il mio piccolo suono necessario nel grande coro dell'opera!"
E i puntini: "Ascoltate!", piccoli messaggi che si rafforzano in coro fino al grande "Sì".
Andiamo alla ricerca del punto, della linea, della superficie nell'universo di forme colorate dell'ultimo Kandinsky! Un universo popolato di mondi, di strani animali, di cellule, di puntini, di colori, in un macro o micro cosmo in cui perdersi e sognare.

I bambini verranno accompagnati alla scoperta dei capolavori del grande Maestro e aiutati a riconoscerne gli elementi del linguaggio pittorico, per poter poi, in laboratorio, creare attraverso l’uso degli acquarelli il proprio mondo fantastico popolato di forme e colori.
Le famiglie possono affiancare i bimbi nel percorso.
L’attività didattica è a cura di Ad Artem.

Scheda tecnica

  • INFO LABORATORI DIDATTICI
    domenica 23, 30 settembre e 7 ottobre 2012
  • Orario:
    alle ore 11.00 e alle ore 15.00
  • Ingresso:
    gratuito bambini 6-10 anni - previo pagamento del biglietto d’ingresso alla mostra
    per gli adulti di € 5 intero, € 3,50 ridotto,
    gratuito per i minori di 18 anni e per i maggiori di 65 anni
  • Mostra lavori bambini:
    dal 13 al 21 ottobre 2012 presso il laboratorio della mostra
  • Info e prenotazioni:
    Museo Archeologico Regionale
    Tel. (+39) 0165 275902
    www.regione.vda.it
  • INFO MOSTRA
    Wassily Kandinsky e l’astrattismo tra Italia e Francia
    fino al 21 ottobre 2012
  • Curatore:
    Alberto Fiz, con la consulenza scientifica di Pietro Bellasi e Guido Magnaguagno
  • MAR Museo Archeologico Regionale
    Aosta, piazza Pietro Leonardo Roncas 12
  • Orario di apertura:
    Tutti i giorni, ore 9-19
  • Biglietti:
    € 5,00 intero, € 3,50 ridotto, gratuito per i minori di 18 anni e per i maggiori di 65 anni
  • Realizzazione:
    Assessorato Istruzione e Cultura della Regione autonoma Valle d’Aosta
  • In collaborazione con:
    Fondazione Antonio Mazzotta, Milano
  • Comitato scientifico:
    Pietro Bellasi, Riccardo Carazzetti, Gillo Dorfles, Guido Magnaguagno, Martina Mazzotta Lanza
  • Catalogo:
    Edizioni Gabriele Mazzotta, Milano
    Formato 24x30, 192 pagine a colori
    Saggi di Alberto Fiz, Cristina Casero, Gillo Dorfles, Guido Magnaguagno, Alessandro Mendini, Marco Vallora
    Apparati: Antologia critica; antologia degli scritti di Kandinsky;note biografiche di tutti gli autori: bibliografia essenziale
  • Uffici stampa:
    Irma Bianchi Comunicazione
    tel 02 89404694 r.a.
    info@irmabianchi.it
  • Regione autonoma Valle d’Aosta
    Sabina Vagneur tel. 0165 273457
    s.vagneur@regione.vda.it
  • Info:
    Assessorato Istruzione e Cultura della Regione autonoma Valle d'Aosta
    Museo Archeologico Regionale, tel. 0165 275902
    Servizio attività espositive, tel. 0165 274401
    u-mostre@regione.vda.it
    www.regione.vda.it

stampa pagina stampa solo testo Segnala l'articolo Ascolta con webReader

Articoli correlati

a cura di Redazione, il 04/07/2012

KANDINSKY

Dopo il successo ottenuto da “Eiapopeia. L’infanzia nell’opera di Paul Klee”, poi ospitata al Klee Zentrum di Berna, il Museo Archeologico di Aosta propone fino al 21 ottobre 2012 la grande mostra Wassily Kandinsky e l'arte astratta tra Italia e Francia che comprende oltre 80 opere. L’eve...

a cura di Redazione, il 25/05/2012

Wassily Kandinsky e l’arte astratta tra Italia e Francia

Dopo il successo ottenuto da “Eiapopeia. L’infanzia nell’opera di Paul Klee”, poi ospitata al Klee Zentrum di Berna, il Museo Archeologico di Aosta propone dal 26 maggio al 21 ottobre 2012 la grande mostra Wassily Kandinsky e l'arte astratta tra Italia e Francia che comprende oltre 80 ope...