Mostre » FRANCESCO DE GRANDI

Francesco De Grandi. Il passaggio difficile, cm150x150

FRANCESCO DE GRANDI

‘Il passaggio difficile’, la grande installazione pittorica dell’artista siciliano

a cura di Angelo Pinti, il 29/09/2011

Curata da Marco Bazzini e realizzata in collaborazione con l’associazione Ars Mediterranea e la Galleria Aike-Dell’Arco (Palermo/Shanghai), la mostra di Francesco De Grandi ‘Il passaggio difficile’ , sarà ospitata negli spazi della Galleria d’Arte Moderna di Palermo dal 30 settembre al 30 ottobre 2011. L’evento si inserisce nell’ambito del ciclo di mostre che la GAM dedica ai giovani artisti siciliani.

Una grande installazione pittorica

‘Il passaggio difficile’ è un’opera unica, una grande installazione pittorica che si struttura negli spazi dedicati alle mostre temporanee. Molteplici visioni, ma concepite per un solo viaggio, un attraversamento interiore, lento, rituale.

Francesco De Grandi- talentuoso artista mid career che vive e lavora tra Palermo e Shanghai- concepisce una mostra che va letta come una scrittura articolata e compatta, un testo narrativo, una sceneggiatura teatrale scandita in tre atti. Sono le immagini a ricamare una scrittura distesa su più livelli, che attinge da immaginari complessi legati alla pittura di genere (paesaggio, ritratto, natura morta), tra atmosfere gotiche e post-romantiche, estetica del nostalgico, venature noir, incursioni psichedeliche, celebrazione del sacro, sentimento panico della natura, gusto per il decadente.

Il leitmotiv del ‘viaggio’

Il leitmotiv del ‘viaggio’ attraversa l’intero progetto espositivo, ricollegandosi a una immensa ed eterogenea tradizione letteraria: il viaggio come ricerca interiore, pulsione creativa, avventura spirituale, psicologica o esistenziale. E si va dall’Odissea alla Divina Commedia, passando per la Bibbia, dai fratelli Strugackij (e poi Tarkovskij) ai romanzi di Conrad, da Goethe a William Gibson, da Calvino a Jodorowsky.
Francesco de Grandi affida questo tema alla sua pittura complessa, una pittura che gioca con il “genere” per de-strutturarlo.

Francesco De Grandi. Del solo amore, cm 300x190

Le tre sezioni tematiche del percorso espositivo:

LA TERRA MATTA. Un’ampia installazione a parete composta da piccolissime tele, rappresentazioni di figure umane miste ad animali o soggetti floreali, impregnate di un humor grottesco, quasi macchiettistico. Un campionario d’umanità border line quello messo in scena da De Grandi: soggetti al limite, in bilico tra l’umano e il post-umano, sull’orlo della caduta, della metamorfosi, dell’oscurità.

IL PASSAGGIO DIFFICILE. Una tela segna – letteralmente e metaforicamente – il passaggio: raffigurazione naturalistica dell’incavo, della fenditura madre, l’origine del mondo e il suo collasso. Un’altra immagine affida a un volto l’idea della verità, intrecciandola con quella della negazione. Sorta di non-ritratto, che fa della rappresentazione il luogo dell’ambiguo. Due piccoli, preziosi quadri rispolverano infine iconografie sacre e figure archetipiche legate all’idea di cammino, di spostamento. L’approccio all’immagine diventa qui realista, all’interno di una dimensione raccolta, meditativa.

DEL SOLO AMORE. Sei grandi tele ritmano lo spazio in maniera dinamica. Unicamente paesaggi: frammenti di una natura accesa, fatta di ombre e improvvisi lampi di colore, si contrappongono ai soggetti della sezione precedente, affidata a toni cupi, terrosi. Qui il linguaggio viene spinto verso l’astrazione, e il paesaggio si fa celebrazione della vita autentica e del sacro, luogo segreto che sta oltre il passaggio, là dove si conclude idealmente il viaggio.

Scheda tecnica

  • Francesco De Grandi. Il passaggio difficile
    dal 30 settembre al 30 ottobre 2011
    Inaugurazione: giovedì 29 settembre, ore 19
  • Curatore:
    Marco Bazzini
  • Galleria d'Arte Moderna
    Palermo, via sant'Anna 21
  • Orario di apertura:
    mar-dom, ore 9.30-18.30; lun chiuso. La biglietteria chiude alle ore 17.30
  • Biglietti:
    Intero € 6; ridotto € 4; cumulativo museo+mostra € 9
  • Catalogo:
    Flaccovio Editore, 96 pagine, colori, euro 15
    Testi di Marco Bazzini, Helga Marsala, Alessandro Pinto, Francesco De Grandi, Francesco Lauretta
  • Patrocini Istituzionali:
    Regione Siciliana; Comune di Palermo; Distretto Culturale di Palermo
  • Organizzazione:
    Associazione culturale Ars Mediterranea, Galleria AIKE-DELL’ARCO
  • Main sponsor:
    Elenka
  • Servizi museali GAM:
    Civita Sicilia
  • Media sponsor:
    TRIBEART
  • Ufficio stampa:
    Antonio Gerbino - Rosanna Piscione
    Tel. (+39) 091 8431605
    press@galleriadartemodernapalermo.it
  • Info:
    www.galleriadartemodernapalermo.it
    servizimuseali@galleriadartemodernapalermo.it

stampa pagina stampa solo testo Segnala l'articolo Ascolta con webReader