Concorsi » ARTE VIDEO ROMA FESTIVAL

ARTE VIDEO ROMA FESTIVAL

Fissata al 30 settembre la deadline per partecipare alla selezione dei partecipanti alla mostra sugli audiovisivi di ricerca organizzata da C.A.R.M.A.

a cura di Redazione, il 08/08/2011

Aperte le iscrizioni mentre fervono i preparativi per la seconda edizione di Arte Video Roma Festival 2011, la manifestazione annuale dedicata agli audiovisivi di ricerca organizzata da C.A.R.M.A. - Centro d'Arti e Ricerche Multimediali Applicate - e a cura del gruppo Le Momo Electronique.
Sostanziali sono le novità nella struttura e nelle intenzioni del festival, in programma per la metà di novembre 2011, che intende caratterizzarsi in primo luogo come occasione di incontro e confronto tra le realtà nazionali e internazionali impegnate nella produzione e nella diffusione delle arti in questione.

Artisti convocati e artisti selezionati

Infatti insieme alla selezione proposta dal Centro (sezione C.A.R.M.A.) e composta da artisti direttamente convocati ed altri selezionati tra quelli che avranno risposto al bando internazionale appositamente pubblicato, saranno proposte selezioni provenienti da alcune tra le più prestigiose realtà italiane, europee e non solo. Per questa edizione saranno proposte selezioni da parte di: Image Passages (organizzazione francese da molti anni impegnata nella promozione delle arti audiovisive), Visualcontainer (primo distributore italiano di videoarte che accoglie le opere di alcuni tra i più interessanti artisti del nostro paese), Cologne Off (festival tedesco divenuto uno dei principali riferimenti mondiali nel nuovo contesto delle forme espressive in questione) e Visionaria (uno dei primi festival italiani ad aprirsi e dedicare attenzione a queste forme d'arte). Altre collaborazioni sono ancora in via di definizione.

L’obiettivo dei curatori: “una mostra di altissimo profilo”

Per quanto concerne il concorso così si esprime la coordinatrice del gruppo curatoriale Veronica D'Auria: "La nostra primaria intenzione è quella di mostrare il meglio della produzione attuale, per questo abbiamo deciso di fare del nostro Festival uno spazio che accolga soprattutto selezioni che provengano dalle realtà che noi riteniamo maggiormente rilevanti [...] è sicuramente importante mantenere aperta una porta (tramite il concorso) a tutti coloro che vogliano proporre i loro elaborati, ma al fine di mostrare solo la più alta qualità (per come noi la intendiamo) riteniamo necessario non stabilire in alcun modo un numero di selezionati nè tantomeno creare una sezione apposita (fra quelli che ci manderanno le loro proposte potremmo non esporne nessuno) ma gli eventuali selezionati avranno così la certezza (rientrando nella nostra sezione C.A.R.M.A., presentata insieme alle migliori produzioni in circolazione) di essere entrati a far parte di una mostra di altissimo profilo."

Il sito della manifestazione, con i video finalisti dell’anno scorso

Fino al 30 settembre ci sarà modo per tutti gli autori che abbiano compiuto i diciotto anni di inviare le proprie opere e sottoporle all'attenzione del gruppo curatoriale; è stato inoltre realizzato un sito internet dedicato a tutte le informazioni utili; su questo spazio è possibile prendere visione dei video finalisti della prima edizione oltre che di quelli che intendano candidarsi per la sezione C.A.R.M.A. del Festival 2011. Un'occasione concreta per gli artisti emergenti di farsi conoscere in un contesto di richiamo internazionale al quale come sempre prenderanno parte alcuni dei critici specializzati più illustri.

stampa pagina stampa solo testo Segnala l'articolo Ascolta con webReader