Concorsi » Premio Fotografico Yann Geffroy 2007

Premio Fotografico Yann Geffroy 2007

a cura di Redazione, il 03/09/2006

Sono aperte le iscrizioni per le candidature, deadline 31 gennaio 2007, al Premio Fotografico Yann Geffroy, fotografo collaboratore dell’Agenzia Grazia Neri di Milano scomparso all’età di soli 27 anni. Promotore dell’iniziativa è la stessa agenzia che ha deciso, dal 1990, di intitolare un premio proprio al giovane collega, per ricordare la figura e il carattere positivo di Yann nel suo incontro con il fotogiornalismo internazionale, e per non dimenticare la sua intelligenza sensibile e brillante ed il suo spirito ottimista e creativo. Nel 2007 si svolgerà la 18° edizione del Premio, il cui vincitore sarà selezionato da una giuria composta dalla titolare, da alcuni dipendenti e collaboratori dell’agenzia stessa. Il premio è aperto a fotografi italiani e stranieri che non abbiano ancora compiuto i 35 anni.
I partecipanti dovranno far pervenire all’Agenzia Grazia Neri ( Via Maroncelli 14, 20154 Milano) entro il 31 gennaio 2007 un servizio di 20 immagini, in bianco e nero o a colori, edito o inedito, accompagnato da didascalie, dai dati anagrafici e dai recapiti del fotografo.
Le dimensioni minime per le stampe sono di 20x25 cm (8x10 inch.) le massime di 30x40 cm (12x16 inch.). Non saranno accettati grandi formati, oltre a foto montate su supporto rigido, incorniciate, sotto vetro o plexiglass. Le diapositive devono essere del formato 35 mm., dotate di montatura resistente al maneggiamento e alla proiezione. Sono accettati anche CD con files in jpeg., a una media risoluzione, ma devono essere corredati da provini o da piccole stampe.
Il Premio viene tradizionalmente attribuito ad una storia che sia positiva nel contenuto quanto nella forma, proprio per ricordare Yann Geffroy, professionista ricco di qualità positive e di creatività. Il premio, di 1.550 euro, sarà consegnato il 21 marzo 2007 presso la sede dell’agenzia omesso a disposizione del fotografo a partire da questa data, e ne sarà data comunicazione alla Stampa di settore e attraverso il sito dell’Agenzia Grazia Neri. Nel 2006 la giuria ha assegnato il premio a Massimo Berruti per il servizio fotografico a colori “Immigrazione in Italia”, che documenta storie di avvenuta integrazione, per le sue qualità formali, per un uso innovativo del colore e per la scelta di un linguaggio contemporaneo nello svolgere un tema di grande attualità. Insieme a Berruti è stato premiato anche il lavoro di Jesco Denzel per il servizio fotografico in bianco e nero “Hanover, Eatern cape, South Africa” per l’uso classico del bianco e nero e per aver evidenziato una situazione di conservazione delle tradizioni e dei legami familiari pur in una condizione di imposta migrazione interna a fini lavorativi. La giuria ha inoltre assegnato una menzioni d’onore alla fotografa indiana Sohrab Hura per il servizio bn “Rozgar Adhikar Yatra: The Mouvement and its causes”, che documenta le manifestazioni del Movimento Indiano contro la disoccupazione, per il buon linguaggio fotografico e per aver saputo valorizzare la partecipazione femminile al movimento.
La giuria sceglierà il servizio che a suo giudizio avrà meglio interpretato fotograficamente, tanto nella forma quanto nel contenuto, una soluzione, o evoluzione in positivo, di un problema sociale, politico, scientifico, ecologico ...
Non va in nessun caso inviato un portfolio generico o un lavoro che non corrisponde a tale requisito. Testi e didascalie sono corredo necessario alle immagini.
 
Le fotografie pervenute all’Agenzia saranno restituite dopo il concorso.
L’Agenzia Grazia Neri non é responsabile dell’eventuale perdita delle foto da parte degli uffici postali.

Scheda tecnica

Premio Fotografico Yann Geffroy 2007
deadline iscrizione 31 gennaio 2007

Info:
Agenzia Grazia Neri

stampa pagina stampa solo testo Segnala l'articolo Ascolta con webReader