Special » Cartasia 2007, quando la carta diventa arte

Richard Sweeney (Gran Bretagna), piazza cittadella, Lucca

Cartasia 2007, quando la carta diventa arte

a cura di Redazione, il 12/05/2007

Cartasia – Festival Internazionale della Carta, nasce nel 2004 per volontà dell’Associazione Culturale Metropolis, attiva sul territorio lucchese dal 2000. Cartasia è una manifestazione che vede protagonista la carta e le sue possibilità di espressione artistica nel campo della scultura e dell’installazione, con particolare attenzione all’impiego del materiale riciclato. Cuore del progetto – insieme a concerti, happenings, esposizioni di pittura e fotografia – una mostra urbana di grandi installazioni realizzate unicamente in carta e cartone nel centro storico di Lucca e dei comuni del Distretto, oltre ad un concorso con deadline fissata per il 22 giugno 2007 (scarica il bando). In programma da settembre 2007, Cartasia, che da quest’anno è Biennale di Arte Contemporanea –– , è anche concerti, spettacoli, eventi, teatro, danza, mostre sulla storia dell’imprenditoria cartaria e della carta dal 1200 ad oggi (macchinari e modi di produzione, modificazioni sociali, utilizzi, etc.) sul territorio della Provincia lucchese (Capannori, Porcari, Villa Basilica, Pescia, etc), produzione e proiezione di documentari (e loro distribuzione nelle scuole) sulla storia della carta sul territorio, collaborazioni con le scuole primarie e secondarie ad integrare percorsi di didattica della carta che sviluppino la "cultura del riciclo" e sostengano la “memoria della carta”. “Cartasia” è un veicolo di promozione e comunicazione al pubblico: un modo per innestare un circolo virtuoso dove l’imprenditoria locale si rende protagonista della promozione artistico culturale.
Focus particolare all’interno della manifestazione viene dato a tematiche quali il riciclo, lo sviluppo sostenibile. L’evento si propone inoltre il recupero di una memoria storico – imprenditoriale risultato di secoli di esperienze nel settore.
Giunta alla sua quarta edizione, Cartasia 2007 ha come suo direttore artistico lo scultore francese di fama internazionale Nicolas Bertoux (Fondazione Arkad ). Il progetto “Cartasia – Biennale d’arte contemporanea” è promosso dall’associazione Metropolis, dalla Fondazione Arkad, da Prismanet Snc, in collaborazione con Comune e Provincia di Lucca, Regione Toscana, Distretto Cartario di Capannori, i Comuni ad esso aderenti, Comieco e con il patrocinio del Ministero dell’ambiente e della tutela del territorio.

Scheda tecnica

Info:
Associazione Culturale Metropolis
Capannoni (Lucca), Via dei Banchieri 7
Tel. (+39) 0583 429169 – (+39) 0583 930988
Cartasia 2007

stampa pagina stampa solo testo Segnala l'articolo Ascolta con webReader