Mostre » OSSESSIVAMENTE

Mat Collishaw, Insecticide 12, 2006. C-type photo on Dibond, 118 x 122 cm. Courtesy Unosunove Art Contemporanea

OSSESSIVAMENTE

In mostra le ‘ossessioni’ artistiche di Collishaw, D’Alessandro, De Dominicis, Desiato, Lüthi, Ragalzi, Stiller, Zingerle

a cura di Angelo Pinti, il 06/10/2010

La Galleria romana Delloro Arte Contemporanea, per celebrare i tre anni di attività, ospiterà a partire da venerdì 8 ottobre una suggestiva mostra collettiva con un’opera di ciascuno degli artisti che hanno accompagnato o accompagneranno in futuro la galleria, selezionandola guardando dentro le loro ossessioni: ogni artista ha infatti la sua ossessione, quell'idea che torna incessantemente, che costringe l'autore a ridurla in opera nel vano tentativo di catturarla e liberarsene.

Le ‘ossessioni’ degli artisti in mostra

L'Ossessione per l'immortalità di Gino De Dominicis , rappresentata da una delle sue sculture immaterialmente eterne, L'ossessione di Sergio Ragalzi nella sua ricerca sull'ancestrale terrore dell'uomo che si traduce in una gigantesca tela della serie delle Scimmie.

L'ossessione racchiusa nelle pura immagine per l'inglese Mat Collishaw con uno dei suoi celebri lavori del ciclo Insectiside, insetti fotografati al microscopio mentre implodono creando una terrificante natura morta e per il tedesco Wolfgang Stiller, con le sue allarmanti creature. L'ossessione sulla forma, plasmata in cemento da Andreas Zingerle nella figura distorta di una bambola gonfiabile, l'ossessione per il proprio corpo e la sua immagine nelle opere fotografiche dello svizzero Urs Lüthi e del napoletano Giuseppe Desiato.

E infine l'ossessione dei media - e del loro ruolo nella vita di tutti i giorni - che la giovane videomaker Monica d'Alessandro fa assurgere a verbo divino nel suo inedito video Lume Composito.

Monica D'Alessandro, frame dal video Lume Composito, 2009. Courtesy l'artista e Delloro Arte Contemporanea

Una fondamentale radice in comune

Opere stilisticamente e temporalmente distanti fra loro ma che trovano una fondamentale radice in comune: essere il frutto dell'implacabile tarlo che accompagna il quotidiano cammino dell' artista.

L’inaugurazione all’interno del programma di Art2Nights

L'inaugurazione della mostra avverrà l' 8 e il 9 ottobre all'interno dell'iniziativa Art2Nights che vedrà oltre 25 tra gallerie private e istituzioni romane inaugurare la stagione contemporaneamente per due giornate all'insegna dell'arte contemporanea.

Scheda tecnica

  • Ossessivamente. Mat Collishaw, Monica D’Alessandro, Gino De Dominicis, Giuseppe Desiato, Urs Lüthi, Sergio Ragalzi, Wolfgang Stiller, Andreas Zingerle
    dall’8 ottobre al 10 dicembre 2010
    Inaugurazione venerdì 8 ottobre, ore 19
  • Delloro Arte Contemporanea
    Roma, via del Consolato 10
  • Orario di apertura:
    mar-ven, ore 16.30-19.30
  • Info:
    Tel. (+39) 06 64760339
    info@galleriadelloro.it
    www.galleriadelloro.it

stampa pagina stampa solo testo Segnala l'articolo Ascolta con webReader