Eventi » Vittorio Sgarbi. SGARBI, L’ALTRO

Vittorio Sgarbi, in scena a Peccioli (Pisa) il 14 luglio

Vittorio Sgarbi. SGARBI, L’ALTRO

All’Anfiteatro Fonte Mazzola di Peccioli (Pisa), una lettura recitata del celebre critico inserita nella kermesse “11 Lune a Peccioli”

a cura di Valentina Redditi, il 13/07/2010

Uno spettacolo intelligente e colto, uno show in cui Vittorio Sgarbi sale per la prima volta su un palcoscenico per raccontare l’arte, la cultura e il paesaggio, con la competenza, la passione e la grande abilità oratoria che da sempre incantano e affascinano il suo pubblico. È “Sgarbi, l’altro”, il recital in programma mercoledì 14 luglio all’anfiteatro Fonte Mazzola di Peccioli (Pisa) nel quale il celebre critico, in una nuova veste del tutto inaspettata, spettacolarizza le sue distruzioni verbali per costruire una cultura dell’attenzione. Un evento imperdibile, inserito nell’ambito della kermesse “11 Lune a Peccioli”.

In quest’epoca solo l’esagerazione può ripristinare l’attenzione

Attraverso una lettura recitata, accattivante nel timbro e moderna nei ritmi, “Sgarbi, l’altro” ci porta dentro ad un falso storico. Un tentativo pienamente riuscito e consapevole di spettacolarizzazione. Come se solo con l’esagerazione e l’eclatanza si riuscisse a ripristinare l’attenzione in epoca di totale distrazione.
Incapacità di pensiero, approssimazione esistenziale, potere esercitato, trascendente o immanente, sono alla base di quella distrazione. Perché tacere?

L’Arte vittima della distrazione diventa crudele

L’Arte è quasi sempre vittima della distrazione. Paolo Veronese e la sua “ultima cena”, le Officine Alfa Romeo di Milano mangiate dai mostri di ferro, sono solo due esempi nella infinità numerabile delle offese. E l’Arte diventa crudele, muta il suo DNA, si fa cavallo di Troia e trova nel disfacimento e nella morte una nuova espressione formale.
Le bombe intelligenti che gonfiano i loro sbuffi silenziosi di morte sugli schermi televisivi, per lo stupore affascinato degli spettatori, la distruzione teatrale dei grandiosi templi buddisti in Afghanistan, in barba alle loro sacralità strutturali, le Torri Gemelle e la bellezza estetica di quell’ orrore.
E le donne in tutto questo?

“Sgarbi, l’altro” in tournèe dallo scorso novembre, è una produzione Enja Produzioni e Agenzia Promoter.

[/ELEM]

    Scheda Tecnica

  • Vittorio Sgarbi. “SGARBI L’ALTRO”
    mercoledì 14 luglio 2010, ore 21.30
  • Anfiteatro Fonte Mazzola
    Peccioli (Pisa)
  • Info:
    Spazi per l’Arte Fonte Mazzola
    Via della Costia, 1
    Dal 14 giugno al 14 luglio dalle 16 alle 19,30
    Cell. (+39) 334 7172854

    Shop anfiteatro:
    Anfiteatro Fonte Mazzola
    Apertura nelle sere degli spettacoli secondo l’orario delle rappresentazioni
    Cell. (+39) 334 1630818

    Acquisto biglietti:
    Potranno essere acquistati presso il Punto Informazioni, lo Shop Anfiteatro o mediante versamento su apposito c/c postale previo contatto telefonico (+39 0587 672158) dal lunedì al venerdì, dalle 10 alle 13.

stampa pagina stampa solo testo Segnala l'articolo Ascolta con webReader

Articoli correlati

a cura di Redazione, il 12/07/2010

Sgarbi, Vittorio

Vittorio Sgarbi è nato a Ferrara l'8 maggio 1952. Si è laureato in filosofia con specializzazione in storia dell'arte all'Università di Bologna. Già Sottosegretario al Ministero dei Beni Culturali, è il curatore delle più importanti mostre d’arte sul territorio italiano....