Concorsi » RI.CREAZIONE

Il logo della Biennale

RI.CREAZIONE

‘I contenitori dell’acqua’: questo il tema del concorso dove l’Arte è chiamata in difesa di un diritto inalienabile. Deadline 1 giugno 2010

a cura di Redazione, il 20/04/2010

La II edizione della Biennale “RI-CREAZIONE”, organizzata dalla Città di Castelfranco Emilia (Mo), è dedicata al tema dell’Acqua. Fonte di vita insostituibile per l’ecosistema, l’acqua è patrimonio dell’umanità, un diritto fondamentale, inalienabile individuale e collettivo. Il diritto all’acqua è parte dell’etica di una società civilizzata e di una buona economia che mira al rafforzamento della solidarietà tra i popoli, le comunità, i paesi e le generazioni. La salute dell’uomo, la fertilità delle terre, la facilità dei trasporti, i contatti culturali e sociali dipendono da questa inestimabile risorsa primigenia.

Un contenitore d’acqua come oggetto d’arte

Gli artisti sono invitati a progettare e realizzare un contenitore d’acqua come oggetto d’arte dalla nobile funzione: conservare e custodire l’oro blu. L’innovazione e l’originalità si richiede nella forma e nella tecnica utilizzata.

Premi ed esposizioni

Il concorso RI.CREAZIONE assegna premi per un totale di 3.000,00 euro e prevede la realizzazione di eventi espositivi presso la sede di Palazzo Piella di Castelfranco Emilia, ed altre sedi espositive della provincia di Modena e Bologna, oltre alla pubblicazione del catalogo della mostra e alla divulgazione delle opere vincitrici tramite un portale internet.

Le tre sezioni del concorso:

PRIMA SEZIONE “Giovani Artisti Emergenti”: dedicata a tutti gli artisti italiani e stranieri, di età compresa tra i 18 e i 35 anni. Sono ammessi anche elaborati di gruppo;
SECONDA SEZIONE “Concorso per le Scuole”: dedicata alle Scuole Secondarie di primo grado e agli Istituti Scolastici Superiori;
TERZA SEZIONE “L’Arte non ha età”: dedicata a tutti gli artisti ed estimatori dell’arte italiani e stranieri, senza distinzione d’età. Sono ammessi anche elaborati di gruppo;

Come partecipare

Per partecipare al concorso è necessario presentare entro e non oltre il 1° giugno 2010 (farà fede il timbro postale) un’opera, come definito dall’art.3 del bando, presso il Servizio Cultura del Comune di Castelfranco Emilia, Piazzale Curiel, 28 – 41013.

Scarica il Bando

Scarica il modulo di iscrizione

Info

stampa pagina stampa solo testo Segnala l'articolo Ascolta con webReader