B » Berengo Gardin, Gianni

Gianni Berengo Gardin. Luzzara, 1973, Stampa ai sali d’argento su carta baritata, cm 19,5x32,5 Collezione privata

Berengo Gardin, Gianni

a cura di Redazione, il 30/12/2009

Gianni Berengo Gardin nasce a Santa Margherita Ligure nel 1930 ed inizia ad occuparsi di fotografia nel 1954. Dopo aver vissuto a Roma, Venezia, Lugano e Parigi, nel 1965 si stabilisce definitivamente a Milano ed inizia la sua carriera professionale, dedicandosi alla fotografia di reportage, all’indagine sociale, alla documentazione di architettura ed alla descrizione ambientale.

Numerosi i riconoscimenti

Ha collaborato con le principali testate della stampa italiana ed estera, ma si č principalmente dedicato alla realizzazione di libri, con oltre 200
pubblicazioni. Nel 1963 č stato premiato dal World Press Photo, Nel 1995 ha vinto il Leika Oskar Barnack Award ad Arles, durante gli Incontri Internazionali di Fotografia. Nel 1998 ha vinto ex aequo il premio Oscar Goldoni per il miglior fotolibro dell’anno.

stampa pagina stampa solo testo Segnala l'articolo Ascolta con webReader