Eventi » Anteprima CARTASIA

Emanuela Camacci, Albero Eolico, 2007, cartone ondulato, (installazione in Piazza del Giglio, Lucca)

Anteprima CARTASIA

Al via l’evento anticipatore della Biennale d’arte contemporanea di Lucca dedicata alla carta

a cura di David Bernacchioni, il 03/09/2009

Come il titolo stesso può fare immaginare, a partire dal 5 settembre, e fino al prossimo 3 ottobre 2009, la V edizione di Cartasia - la Biennale d’arte contemporanea dedicata alla carta, che si svolgerà tra il 19 giugno e il 18 luglio del 2010 – avrà con “Anteprima Cartasia” il suo evento anticipatore, che proporrà come punto focale della manifestazione l’installazione nelle piazze storiche di Lucca e di Porcari (Lu) di due grandi sculture in carta: “Come diamanti” di Stefano Giovacchini e “Ri-parliamone” di Enzo Iorio.

Queste due opere sono state selezionate fra i progetti che saranno in mostra alla biennale Cartasia del 2010. Negli stessi luoghi, faranno da corollario alle installazioni tanti appuntamenti culturali fra letteratura e teatro.

La carta come supporto che veicola cultura

Carta dunque come mezzo di espressione artistica, ma anche come supporto che veicola cultura. Anteprima Cartasia darà infatti spazio al “libro” come oggetto dinamico di circolazione della cultura organizzando incontri letterari e laboratori di scrittura come veicolo di promozione e comunicazione della “memoria della carta”.

Patricia Müller, All equal, 2007, (installazione in Piazza Anfiteatro, Lucca)

"La creatività come risorsa rinnovabile"

La creatività come risorsa rinnovabile, il tema scelto quest’anno dal Comitato Organizzatore con l’intento di far riflettere gli artisti, attraverso la loro creatività, su tematiche universali. Il momento storico attuale ci spinge infatti a interrogarci sul futuro del mondo e sulle possibilità di riciclo e rinnovamento delle risorse disponibili.

Le sculture cartaceee esposte a Lucca e Porcari

Le due grandi sculture cartacee in mostra fanno parte dei 270 progetti di artisti internazionali che hanno partecipato al Concorso Cartasia 2009 che porterà, in occasione della Biennale, alla realizzazione di una decina di grandi installazioni in carta negli spazi urbani di Lucca e di alcuni comuni limitrofi, rinnovando la visione dei centri storici e contemporaneamente legandoli alla loro tradizione cartaria. Le opere saranno infatti realizzate in stretto contatto con le aziende cartarie del distretto lucchese.

Stefano Giovacchini presenta "Come Diamanti"

Piazza Anfiteatro a Lucca ospiterà Come Diamanti, l’installazione di Stefano Giovacchini, composta da dieci grandi diamanti in cartone ondulato realizzati senza utilizzare strutture interne, secondo le leggi del packaging industriale. L’artista, con questo lavoro, ha voluto sottolineare il legame fra la carta e la creatività, entrambe preziose fonti rinnovabili nel loro continuo riutilizzo in diverse forme.

Hiroaki Asahara (Giappone) Islands Dancing in the Air

"Ri-parliamone" di Enzo Iorio

A Porcari, in Piazza Felice Orsi, sarà invece realizzata la scultura di Enzo Iorio Ri-parliamone, costituita da diverse sedute create con libri destinati al macero, utilizzati come “mattoni della creatività”. L’artista costruisce con i libri uno spazio per fermarsi a riflettere, a discutere, a parlare, suggerendo in questo modo il recupero di tempi e spazi più umani.

A quest’ultima scultura si collega la serie di incontri letterari e di laboratori di scrittura (per quattro giovedì dal 10 settembre al 1° ottobre, alla Fondazione Lazzareschi a Porcari) promossi all’interno del progetto Giri di Parole, ideato dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Porcari.

Il progetto "Giri di Parole"

Giri di Parole si ispira all’idea del bookcrossing, con la particolarità che non sono le persone a far girare i libri, ma i libri a farsi trovare, attraverso un circuito di trenta espositori in cartone riciclato posti in luoghi ad alta frequentazione, dove i cittadini possono prendere e portare i libri.
Giri di Parole si lega idealmente a Cartasia nella promozione della carta come supporto creativo, che identifica nel libro lo strumento principe di diffusione della lettura e della cultura.

Alexei Petrov e Natalia Petrova (Russia) Pyramid

Numerosi incontri, dibattiti e presentazioni di libri

Fra tavole rotonde, presentazioni di libri e dibattiti, gli incontri letterari daranno la possibilità a autori, editori, direttori di riviste, di confrontarsi su tematiche legate alla lettura, alla scrittura e alla comunicazione sul web.

I laboratori di scrittura

Inoltre, nelle stesse serate, il pubblico sarà coinvolto in quattro laboratori di scrittura, nell’ambito del progetto “Se una notte d’inverno un lettore…”, destinato a studenti di scuole medie superiori e insegnanti. Nati dalla necessità di produrre una sensibilizzazione in ambito letterario collegata alle tematiche che caratterizzeranno la biennale Cartasia 2010, i laboratori avranno carattere seminariale, stimolando l’audience alla riflessione, dal punto di vista creativo, su alcune specificità della scrittura: gli stili, i linguaggi, le tecniche narrative.

Spazio anche al teatro

Durante Anteprima Cartasia, i luoghi delle installazioni diventeranno anche sede di spettacoli teatrali, tra cui lo spettacolo di strada con Ultra°Off in Piazza Anfiteatro a Lucca e la performance della Compagnia Teatrale Metropolis, ispirata alle “Metamorfosi” di Ovidio, alla Fondazione Lazzareschi a Porcari.

Chi promuove l’evento

Anteprima Cartasia è promossa dall'Associazione Culturale Metropolis, in collaborazione con il Comune di Lucca e il Comune di Porcari.

Luoghi e date degli eventi di “Anteprima Cartasia”

Scheda tecnica

  • Anteprima Cartasia. La creatività come risorsa rinnovabile
    dal 5 settembre al 3 ottobre 2009
  • Inaugurazione:
    sabato 5 settembre 2009
    ore 17 in Piazza Felice Orsi a Porcari (LU) inaugura: Ri-parliamone di Enzo Iorio
    ore 19 in Piazza Anfiteatro a Lucca inaugura: Come Diamanti di Stefano Giovacchini
  • A cura di:
    Emiliano Galigani - Associazione Culturale Metropolis
  • Direttore Artistico:
    Nicolas Bertoux
  • Sedi:
    Piazza Anfiteatro, Lucca
    Piazza Felice Orsi, Porcari (LU)
    Fondazione Lazzareschi, Porcari (LU)
  • Biglietti:
    Ingresso libero
  • Per iscrizioni ai laboratori di scrittura:
    Giovanni Vitali tel. (+39) 328 5697516
  • Coordinatore incontri letterari:
    Dott. Luca Franceschini
  • Ufficio stampa:
    Agenzia04
    Via Giovanni Brugnoli 19/C - 40122 Bologna
    Tel. (+39) 333 3781246 – (+39) 348 3106144
    press@agenzia04.com
  • Segreteria organizzativa e informazioni:
    Associazione Culturale Metropolis - Eva Guidotti
    Via dei Banchieri 1 – 55012 Lunata, Lucca
    Tel. (+39) 0583 429169
    Sito web di Cartasia

stampa pagina stampa solo testo Segnala l'articolo Ascolta con webReader

Articoli correlati

a cura di Redazione, il 12/05/2007

Cartasia 2007, quando la carta diventa arte

Cartasia – Festival Internazionale della Carta, nasce nel 2004 per volontà dell’Associazione Culturale Metropolis, attiva sul territorio lucchese dal 2000. ...