Mostre » Sophie Usunier, Les Empaillés. TRA ARTE E VINTAGE

Sophie Usunier, Les Empaillés, 2009, progetto site specific per Frankie Morello.

Sophie Usunier, Les Empaillés. TRA ARTE E VINTAGE

Negli spazi milanesi del flagship store Frankie Morello, un inedito progetto espositivo creato dall’artista Sophie Usunier dove la scultura diventa un oggetto da vivere e da far vivere

a cura di Bernd Noack, il 19/06/2009

Si inaugura lunedì 22 giugno, negli spazi Flagship store Frankie Morello, recentemente aperto al pubblico a Milano, il progetto site specific dell’artista francese Sophie Usunier intitolato “Les Empaillés”. L’evento espositivo a cura di Rossella Moratto e MarcoTagliafierro, è il primo appuntamento del più ampio progetto “Knot - Frankie Morello meets art”, nato dalla forte passione per l’arte contemporanea dei due stilisti Maurizio Modica e Pierfrancesco Gigliotti, anima del brand nonché collezionisti e aspiranti mecenati.

Il progetto “Les Empaillés” e l’esposizione “Knot #1”

Il progetto “Les Empaillés (Gli impagliati)” nasce nel 2003 e consiste in una serie di “sculture-installazioni” realizzate con abiti ormai inutilizzati, che l’artista chiede agli abitanti del luogo in cui l’opera poi verrà esposta. Nel caso di “Knot #1”, Usunier ha chiesto a Frankie Morello di usare dei capi vintage che ripercorressero i 10 anni della storia del brand, dandogli un significato nuovo mutando la forma originaria, deformandoli, gonfiandoli e impagliandoli dopo averli cuciti insieme. L’artista in questa stupefacente avventura tra arte e moda si avvale di tecniche e linguaggi diversi fra loro. Usunier rielabora i meccanismi che regolano la nostra percezione del mondo offendo punti di vista inediti e non convenzionali.

Sophie Usunier. Empaillés

L’artista

Sophie Usunier nasce in Francia nel 1971. Vive e lavora tra Milano e Nancy. Dopo gli studi all’Ecole Nationale Supérieure des Beaux-Arts de Nancy espone in Francia, Germania e Italia, in sedi istituzionali e private tra cui: PAV di Torino; FRAC Lorraine di Metz; Fondazione SoutHeritage di Matera; Lago con la Fondazione March di Padova; Museo Laboratorio di Città Sant’Angelo; Palazzo Ducale di Genova; Galleria Placentia Arte di Piacenza; NeonProjectBox di Milano; Galleria Note Artecontemporanea di Arezzo.

La Maison Frankie Morello

Nasce nel 1999 dall’incontro tra Maurizio Modica e Pierfrancesco Gigliotti. Il brand, di proprietà dei due stilisti, stipula negli ultimi anni importanti accordi di licenza che comprendono abbigliamento, intimo e mare (Frankie Morello sexy wear), scarpe, borse, occhiali, calzature per bambino (Frankie Morello Toys). Nel 2008 inaugura il suo primo Headquarters a Milano, uno spazio di 850mq dove convivono ufficio stile e ufficio stampa. Nel febbraio di quest’anno apre il primo flagship store a Milano in corso Matteotti, 3. Presente nelle migliori vetrine del circuito moda e pubblicato sulle più prestigiose testate mondiali il brand è amato da molte celebrities.

    Scheda Tecnica

    • Sophie Usunier. Les Empaillès
      dal 22 giugno al 4 luglio 2009
      Inaugurazione: lunedì 22 giugno, ore 18.30
    • Curatori:
      Rossella Moratto, Marco Tagliafierro
    • Flagship store Frankie Morello
      Milano, C.so Matteotti 3
    • Uffici Stampa:
      Benedetta Di Domenico
      Tel. (+39) 02 5405391 -Fax: (+39) 02 5456340 Mob: (+39) 335 7596616
      bdidomenico@frankiemorello.it
      Marta Colombo
      Mob. (+39) 340 3442805
      martacolombo@gmail.com

stampa pagina stampa solo testo Segnala l'articolo Ascolta con webReader