Mostre » PAOLA ROMANO. Plenilunio Fantastico

Una delle opere "lunari" di Paola Romano

PAOLA ROMANO. Plenilunio Fantastico

A Palermo in mostra sessanta opere esemplative del lavoro creativo pittorico e scultoreo della grande artista laziale

a cura di Bernd Noack, il 05/03/2009

Curata da Francesco Gallo, la mostra “Plenilunio Fantastico” dell’artista Paola Romano sarà ospitata nelle sale dell'ottocentesco Palazzo Ziino di Palermo a partire da sabato 7 marzo 2009.

In esposizione 60 opere tra pittura e scultura

Sono circa sessanta le opere ospitate nel palazzo palermitano, esemplative del lavoro creativo pittorico e scultoreo di Paola Romano che è impregnato di sensibilità per la materia, trattata con grande sapienza manipolatoria, “cosciente” della lievitazione, a cui la factura dell’artista la espone, con l’evocazione di magiche atmosfere e surreali cromatiche che diventano grandi tableaux compositivi e plastiche invenzioni astratte.

Pitture ed installazioni che parlano di informale, astratto e sperimentazione

Le sue pitture e installazioni, rientrano nella grande lezione storica dell’informale e dell’astratto, di Vedova, Turcato, Scialoja, Scordia, per poi approdare alla sperimentazione di Fontana, Castellani e Burri, che diventano i due pilastri del suo linguaggio poetico fatto per suggestioni immaginarie, in cui la ricerca si manifesta in modo contemplativo e psicologico, assumendo in sé un medium del sublime, che è la sua reale forza espressiva.

I materiali pittorici e plastici si espandono sulle superfici del desiderio astratto o sulle corporalità reali, con una evidenza che è di tutta originalità, appartenente solo a se stessa, pur nelle trame di un linguaggio che è ricco di genealogie, che oramai possiamo definire storiche.

Un monologo con l’immaginario

Nelle pieghe affascinanti di opere sostanzialmente aperte, Paola Romano imbastisce tutto il suo monologo con l’immaginario, diffondendosi, in ampie campiture cromatiche, come nella deriva di un desiderio, ma poi trovando l’inaspettato, l’imprevisto, nel proprio io sognatore, che diventa progettuale e realizzativo, di un corredo antologico di opere che stanno segnando un percorso di grande interesse del versante della creatività femminile in arte.

In questo senso, una bella opera d’arte, una bella pittura, è un segno, per quanto labile e mobile, lo si possa pensare, che da qualche parte ci possa essere una terra su cui mettere piede, indossando poetica e stile, nell’andare per un passaggio angusto, dove ognuno vive nel proprio io, mentre un infinito gli si costruisce intorno come un monologo senza porte, né finestre.

Chi promuove la mostra

L’evento siciliano si è reso possibile su iniziativa di Ars Mediterranea e A.to.Z eventi e comunicazione, con il patrocinio del Comune di Palermo, Assessorato alla Cultura, Regione Siciliana, Assessorato ai Beni Culturali, Provincia Regionale di Palermo.

Chi è Paola Romano

Pittrice e scultrice, Paola Romano si forma a Roma, dove vive e lavora. Dopo gli studi al Rufa, Accademia di Belle Arti di Roma, negli anni 90 segue una propria ricerca sulla figurazione gestuale esponendo in numerose collettive con notevole successo di pubblico e critica. A partire dal 2004 con una serie di mostre personali si afferma in maniera prorompente nel panorama artistico romano ed internazionale.

Oggi le sue opere sono presenti nelle in alcune più importanti collezioni pubbliche e private (alcune tra le sue opere sono esposte stabilmente presso la Fondazione Magna Carta) e sono sempre più richieste da istituzioni museali europee. Hanno scritto e scrivono di lei alcuni tra i più illustri critici d’arte come i professori Vittorio Sgarbi, Andrea Romoli Barberini, Giuseppe di Giacomo, Elio Rumma.

Scheda tecnica

  • Paola Romano. Plenilunio Fantastico
    dal 7 marzo al 7 aprile 2009
    Inaugurazione: sabato 7 marzo, ore 19
  • Palazzo Ziino
    Palermo, Via Dante 53
  • Orario di apertura:
    mar-ven, ore 9.30-18.30; dom, ore 9.30-13; lun chiuso
  • Info:
    Palazzo Ziino
    Tel. (+39) 091 7407631
  • A.to.Z eventi & comunicazione
    a_to_zforyou@yahoo.it
    Via dei Pettinari, 81 00186 Roma
    Tel. e Fax (+39) 06 97614423
    Mob. (+39) 338 9701502
  • Ufficio stampa:
    Silvia Zammitti
    Mob. (+39)3493627549
    silviazammitti@hotmail.it

stampa pagina stampa solo testo Segnala l'articolo Ascolta con webReader

Articoli correlati

a cura di Redazione, il 05/05/2008

PAOLA ROMANO. Quarta Fase - Emozioni Plastiche

Paola Romano inaugura il 7 maggio 2008, a partire dalle 18.30 presso il Museo degli Strumenti Musicali di Roma la mostra personale dal titolo “Quarta fase: emozioni plastiche” a cura di Elio Rumma. Un inedito percorso sul lavoro pittorico e scultoreo dell’artista, che con le sue opere “conserv...