Cronaca » EMERGING TALENTS: I VINCITORI DEL PREMIO

Luca Trevisani, “Il suono di un rimbalzo”, 2008, silk, glass spheres, spray color cm 300x 300 variable dimension

EMERGING TALENTS: I VINCITORI DEL PREMIO

Luca Trevisani e Rossella Biscotti si aggiudicano la prima edizione del concorso creato dalla Fondazione Palazzo Strozzi e dal CCCS di Firenze

a cura di Valentina Redditi, il 24/01/2009

Mentre prosegue l’omonima mostra collettiva allestita a Palazzo Strozzi di Firenze (aperta al pubblico fino al 15 marzo), il concorso “Emerging Talents” - creato dalla Fondazione Palazzo Strozzi e realizzata dal Centro di Cultura Contemporanea Strozzina – ha decretato i suoi primi vincitori. Si tratta di Luca Trevisani e Rossella Biscotti, scelti dalla Giuria Internazionale del Premio tra i 25 artisti protagonisti dell’esposizione, precedentemente selezionati da una commissione di 5 affermati esponenti della nuova generazione di critici e curatori italiani.
Ai due vincitori del “Premio Emerging Talents” verrà data la possibilità svolgere un periodo di ricerca, rispettivamente, di sei e otto mesi, al Netherlands Media Art Institute Montevideo di Amsterdam e al Künstlerhaus Bethanien di Berlino.

Un giudizio non vincolato alle singole opere esposte nella mostra omonima

Rossella Biscotti, “The sun shines in Kiev”, diapositiva dalla installazione omonima, 2006, courtesy prometeogallery di Ida Pisani

La Giuria Internazionale ha selezionato gli artisti vincitori sulla base dell’ampio materiale messo a disposizione dal Comitato di Selezione e dagli artisti stessi, non valutati, pertanto, nell’ambito di un giudizio sulle singole opere proposte per l’esposizione o pubblicate sul catalogo.
Punto determinante per la scelta è stata una valutazione complessiva del lavoro di ogni artista secondo una prospettiva di più ampio respiro che tenesse conto di una generale coerenza e profondità delle rispettive carriere, mettendo a confronto diverse opere e possibili loro sviluppi.

La motivazione della Giuria internazionale del “Premio Emerging Talents”

«Nel caso di Rossella Biscotti, è stata riconosciuta la capacità di un’originale indagine sul tema della memoria tramite l’utilizzo di diverse tecniche e media, dal video alla fotografia fino alla dimensione acustica. È stato particolarmente apprezzato il talento dell’artista pugliese nel saper combinare una propria dimensione personale e autobiografica con fonti che mettono in gioco tematiche e soggetti condivisi e di carattere pubblico».

Il manifesto dell'iniziativa Emerging Talents

«La scelta di Luca Trevisani è stata compiuta, invece, nella volontà di dare sostegno ad un artista che, sebbene abbia già ricevuto importanti riconoscimenti, mostra un potenziale di crescita ancora da esaltare e coltivare. In particolare, è stato riconosciuto il merito di saper combinare una decisa attitudine scultorea a un grande talento nell’uso della tecnica video, all’interno di una ricerca dedicata allo studio della sperimentazione e della trasformazione dei materiali».

Per entrambi i vincitori, «un linguaggio raffinato, consapevole e ben strutturato»

«Pur nella loro diversità, entrambi gli artisti vincitori si sono distinti per la capacità di catturare lo spettatore attraverso un linguaggio raffinato, consapevole e ben strutturato.
La Giuria, tuttavia, tiene particolarmente a sottolineare il merito e il valore di tutti i partecipanti al premio. Ognuno degli artisti coinvolti si è infatti dimostrato in grado di presentare, nell’ambito dei loro portfolio e curricula, esempi di grande interesse e attrazione, capaci non solo di cogliere l’attenzione del pubblico e della critica italiani, ma anche di inserirsi e trovare una propria collocazione in un più ampio contesto internazionale».

stampa pagina stampa solo testo Segnala l'articolo Ascolta con webReader

Articoli correlati

a cura di Angelo Pinti, il 30/12/2008

EMERGING TALENTS. New Italian Art

Un Premio e una mostra per raccontare la giovane arte italiana e offrirle al contempo l’opportunità per farsi conoscere e comunicare. È quanto si prefigge l’iniziativa “Talenti Emergenti/Emerging Talents”, creata dalla Fondazione Palazzo Strozzi e realizzata dal Centro di Cultura Contemporanea...