Mostre » K_lab - interacting on the reality interface

Un'immagine di César Meneghetti tratta dal lavoro svolto nell'ambito del “K-lab”

K_lab - interacting on the reality interface

ll MLAC della Sapienza di Roma ospita il progetto artistico multidisciplinare e interattivo realizzato da César Meneghetti con Enrico Blasi e Sam Cole

a cura di Redazione, il 02/12/2008

Inaugura domani, presso le sale espositive del MLAC - Museo Laboratorio di Arte Contemporanea, alla Sapienza Università di Roma, “K_lab – interacting on the reality interface”, un progetto artistico di César Meneghetti realizzato insieme con Enrico Blasi e Sam Cole. Il Sound design è di Matthew Mountford (leggi il profilo degli autori). La mostra è a cura di Simonetta Lux e Domenico Scudero.

La valle di Keita nel Niger: storia di una rinascita

Già negli anni ’70 la valle di Keita in Niger era in piena crisi. Desertificazione, deforestazione, crollo della produzione agricola, incremento demografico, esodo rurale avevano investito non solo la valle, ma tutto il Sahel. La disastrosa siccità del 1984 causò infine una catastrofe devastante per la vasta zona e i suoi 100.000 abitanti. A partire dal 1983, la Cooperazione italiana aveva avviato, in accordo con il Governo della Repubblica del Niger, il Programma di Sviluppo Rurale di Keita, con l’obiettivo di recuperare la valle. Ma il miracolo della rinascita di Keita si deve soprattutto dalla straordinaria mobilitazione degli abitanti.

“laboratorio K”: contenitore di idee, culture, suggestioni generate da un incontro

Tra giugno e novembre 2007, in diverse missioni a Keita nel quadro del progetto PAFAGE realizzato dall’Istituto di Biometeorologia del CNR e dall’Accademia dei Georgofili su finanziamento della Cooperazione Italiana, César Meneghetti, Enrico Blasi e Sam Cole raccontando la fatica incessante degli abitanti di Keita, partecipando alla loro quotidianità, raccogliendo le loro testimonianze, ma anche scambiando con loro pensieri, emozioni, riflessioni sull’amore, la vita, la morte, hanno dato vita al “laboratorio K”, un progetto artistico multidisciplinare e interattivo, un osservatorio, contenitore di idee, culture, suggestioni generate da quell’incontro.

Le opere in mostra al MLAC - Museo Laboratorio di Arte Contemporanea

César Meneghetti, “K-lab”, fotogramma, 8 channel videoinstallation

Il lavoro sviluppato in questa prima fase di laboratorio comprende: video (“le dernière clipper” e “still”/meneghetti), 8 channel videoinstallation (“videocabina#2”/meneghetti, “4scapes”/cole), fotografie (blasi/meneghetti), suoni (mountford/meneghetti/cole). L’intento è quello di suggerire la lettura di un territorio che è sì la durezza morfologica dell’aspro paesaggio desertico, ma anche la forza e l’operosità di chi lo vive. Ritratti, dettagli, testimonianze, panorami svelano il senso profondo della rappresentazione dei luoghi.
I confini di realtà e l’interfaccia tecnologica, il documento, la narrativa, il lavoro sociologico nato sul campo convergono, lanciando un approccio multiplo su un unico oggetto di osservazione, dove il vero e l'immaginazione finiscono con l’instaurare uno straniante rapporto di complicità con lo spettatore.

Un progetto che punta a diventare un appuntamento itinerante

La mostra al MLAC è la prima e importante verifica di un lavoro che intende svilupparsi e trasformarsi diventando itinerante in altre sedi come Firenze, São Paulo, Parigi, Havana, Berlino, Africa e Asia.
L’evento fa parte del ciclo espositivo IPERCONTEMPORANEA del MLAC diretto da Simonetta Lux e curato da Domenico Scudero, con il contributo della Regione Lazio “Applicazione nuove tecnologie multimediali arte contemporanea”.
La mostra è sponsorizzata da Epson. Partner tecnologico: BenQ.

    Scheda Tecnica

  • César Meneghetti, in collaborazione con Enrico Blasi, Sam Cole e Matthew Mountford
    “K_lab - interacting on the reality interface”

    dal 3 dicembre 2008 al 15 gennaio 2009
    Inaugurazione: mercoledì 3 dicembre, ore 18.30
  • Curatori:
    Simonetta Lux, Domenico Scudero
  • MLAC - Museo Laboratorio di Arte Contemporanea (Università Sapienza)
    Roma, Piazzale Aldo Moro 5
  • Orario di apertura:
    lun-ven, ore 10-19.30
  • Info:
    Tel. (+39) 06 49910653 - Fax (+39) 06 49910365
    muslab@uniroma1.it
    MLAC
    Blog del progetto

stampa pagina stampa solo testo Segnala l'articolo Ascolta con webReader