Eventi » CORTONANTIQUARIA 2008

Caminiera (decorazione per camini) con alzata a specchio e decorazioni auree recante lo stemma Piccolomini Baldini De Santi Grottanelli. Opera dell’architetto Agostino Fantastici, datata 1805 (galleria Art&Costume di Firenze)

CORTONANTIQUARIA 2008

Al via la 46ª edizione della Mostra Mercato Nazionale d’Antiquariato, la più antica del settore in Italia. Con spazi anche per l’archeologia, le mostre d’arte e gli eventi mondani

a cura di David Bernacchioni, il 28/08/2008

Aprirà al pubblico sabato 30 settembre la 46ª edizione di “Cortonantiquaria”, un appuntamento ormai obbligato per gli appassionati dell’antico e dell’antiquariato, sempre più in voga nel calendario di fine estate e che già guarda all’autunno. Un appuntamento che si caratterizza per il prestigio che gli deriva dal fatto di essere la più antica mostra antiquaria d’Italia e per la capacità unica di coniugare felicemente il fascino specialistico delle opere esposte - con pezzi rari selezionati da specialisti dell’antiquariato e della storia delle arti decorative per categoria merceologica, geografica o per periodo - a eventi mondani e più “salottieri”, che offrono a tutti i visitatori la possibilità di avvicinarsi all’arte e all’antiquariato senza sentirsi inadeguati o fuori posto.

Il Premio “Cortonantiquaria 2008” a Inge Feltrinelli

Si va dalle degustazioni con aperitivo alle mostre “impertinenti”, dalle conversazioni d’autore al Premio che ogni anno si conferisce a personaggi della cultura, e che per il 2008 è stato assegnato a Inge Feltrinelli. La cerimonia di consegna si svolgerà domenica 7 settembre alle 21.30, nel corso di una Serata di Gala a Cortona, presso il teatro Signorelli.
Ricordiamo i premiati delle precedenti edizioni: Mario Monicelli, André Rieu, Nicola Arigliano, Giulio Stanganini , Philippe Daverio, Renato Balestra, Patrizio Bertelli.

A Palazzo Vagnotti un percorso unico in cui ogni stanza è un mondo a sé

Inge Feltrinelli, vincitrice del Premio “Cortonantiquaria 2008”

Il percorso espositivo, con in totale più di 800 pezzi importanti e poi tanti piccoli oggetti da collezione, si snoda attraverso le sale di Palazzo Vagnotti, uno dei palazzi meglio conservati di Cortona, che torna a vivere proprio nei giorni della mostra allestita in sale che racchiudono il fascino di storie, stili, gusti diversi. Ogni stanza un mondo a sé, eppure un percorso unico.

Anche quest’anno si può a ragione parlare di qualità in mostra tanto che, sulla scia di quanto avvenuto nella scorsa edizione, si registra la presenza di antiquari storici e si rinnova il segnale forte in direzione dell’internazionalità con il ritorno di una nota galleria antiquaria d’Oltralpe, PlusArt di Montecarlo.

Il debutto dello spazio espositivo “Cortona ospita”

Fucina di idee ed iniziative, Cortonantiquaria presenta una novità destinata a durare nelle prossime edizioni: si inaugura “Cortona ospita” uno spazio espositivo per un’opera di pregio portata in esposizione a Palazzo Vagnotti dalle maggiori gallerie d’antiquariato nazionali o internazionali; una vetrina dedicata quest’anno alla famosa Galleria Moretti di Firenze - Londra - New York che porta in mostra un quadro di Tommaso Corbo degli inizi del XVI secolo.

Le nuove categorie merceologiche in mostra: l’archeologia e il liberty

Letto Impero, inizio sec. XIX, Siena, attribuito Arch. Agostino Fantastici

Quest’anno poi si completa il mix di offerta attraverso l’inserimento in mostra di categorie merceologiche finora mancanti. Alle categorie classiche presenti come argenti e bronzi, mobili italiani e francesi dal ‘600 all’800, suppellettili orientali, dipinti d’alta epoca, oggettistica da collezione, gioielli, arredi da esterno, si affiancheranno in mostra due nuove realtà tanto distanti per epoca quanto simili per fascino: l’archeologia e il liberty.

41 espositori dalle regioni italiane più importanti nel mercato dell’antiquariato

Una mostra di ben 41 espositori che guarda al mercato internazionale partendo da una scelta fatta nelle regioni italiane più ricche e interessanti quanto a mercato antiquariale. Dalla Lombardia alla Sicilia, dal Veneto al Lazio, per la prima volta quest’anno anche il Piemonte e ancora, il Trentino Alto Adige, l’Umbria, la Liguria, le Marche, l’Emilia Romagna e la Toscana, ovviamente!

    Scheda Tecnica

  • CORTONANTIQUARIA 2008
    dal 30 agosto al 14 settembre 2008
    Inaugurazione: venerdì 29 agosto, ore 18.30
  • Palazzo Vagnotti
    Cortona (Arezzo), Piazza Franciolini
  • Orario di apertura:
    lun-ven, ore 10-13 e 15-20; sab e dom, ore 10-20
  • Biglietti:
    Intero € 8; ridotto € 6; biglietto congiunto € 10 euro anziché 15, comprensivo dell’ingresso alla Mostra Mercato Nazionale d’Antiquariato e al Museo dell’Accademia Etrusca e della Città di Cortona (MAEC)
  • Comitato Direttivo:
    Fabrizio Raffaelli (Presidente), Claudio Bucaletti, Liletta Fornasari, Susanna Milani, Emanuele Rachini, Sergio Tamburi, Furio Velona
  • Direttore della Mostra:
    Susanna Milani
  • Organizzazione tecnica:
    De Plano Consulting
    Borgo degli Albizi 68/r, Firenze
    Tel. (+39) 055 2638571
    info@deplano.it
  • Info:
    Tel. (+39) 0575 630610
    info@deplano.it, info@cortonantiquaria.com
    Sito web della manifestazione

stampa pagina stampa solo testo Segnala l'articolo Ascolta con webReader

Articoli correlati

a cura di Redazione, il 28/08/2008

SPECIAL / Cortonantiquaria: pezzi pregiati ed eventi collaterali

Cortonantiquaria 2008: 41 espositori da tutta Italia e più di 800 pezzi importanti. Spendiamo allora un po’ di spazio per conoscere almeno alcune delle opere più interessanti che saranno offerte allo sguardo deliziato di collezionisti e appassionati durante questa 46ª edizione della Mostra Mer...