Eventi » Milano presenta Scripta Manent e Overground, mostra evento di Street Art

Milano presenta Scripta Manent e Overground, mostra evento di Street Art

a cura di Redazione, il 30/11/2006

“Con questa iniziativa intendiamo legittimare il valore estetico del graffito attraverso un programma di eventi che raccoglie la vasta produzione dei writers locali. Quella dei graffiti è una realtà estetica notevole, certamente tale da essere riconosciuta. Si tratta infatti delle mostre d’arte più visitate a Milano perché, girando per le strade, le vedi anche se non le vuoi vedere”. Così l’assessore alla cultura di Milano Vittorio Sgarbi alla presentazione dei prossimi appuntamenti della rassegna “I Love Writers”, una manifestazione sulla street art con i diversi protagonisti del panorama milanese, promossa da istituzioni e privati, che ha lo scopo di riconoscere, come già avviene in molte città del mondo, la Street Art locale come espressione di arte contemporanea e forma di creatività.
Il calendario della rassegna, ricco anche per il 2007, propone per questo week-end (venerdì 1 e sabato 2 dicembre 2006) mostre di street art, musica e poesia tra i navigli di Milano.
In contemporanea all’evento “Scripta Manent” (che si svilupperà in zona Navigli e Darsena, prodotto dall’Associazione tra i Navigli e curato da Wild Stylers), l’Associazione culturale Art Kitchen presenta “Overground”, happening artistico e culturale per animare strade e spazi urbani attraverso l’arte e il suo declinarsi attraverso la città ed i cittadini. “Overground” propone una fruizione d’arricchimento culturale libero ed incondizionato, nel richiamo particolare di quel movimento internazionale Street Art che a Milano vede alcuni tra i suoi indiscussi protagonisti; grazie, infatti, al porsi di questi giovani artisti in relazione propositiva con lo spazio urbano d’intorno, verranno ridefiniti i contorni e gli orizzonti abituali della città e la sua percezione da parte dei cittadini. L’evento presenta Urban Poster Design, una selezione di stampe d’autori underground italiani ed europei per arredare gli orizzonti della città, Quarto Potere, immense tele sul tema della contemporaneità e del potere dei media, Street Art Live Clash, una performance di live painting con alcuni tra i più rilevanti street artists italiani (Nais, Pus, Pao, Bros, Pho), Poesia di Strada, un assalto poetico a cura di ivan con la partecipazione di OPM e del Gruppo H5n1. Sabato 2 dicembre, sotto la porta di piazza 24 maggio, Art Kitchen propone Spazio Petardo, il vj.dj set più folle e scatenato d’Italia per animare la città con un P.art.y unico per intensità e coinvolgimento.
Milano si dimostra ancora una volta molto sensibile ed attenta all’evoluzione del linguaggio della Street Art; non a caso, fino al 28 gennaio 2007, la Triennale di Milano ospita una grande mostra, la più completa mai realizzata in Europa, su Jean-Michel Basquiat, artista americano indiscusso protagonista della scena newyorchese degli anni ’80, che fu anche un grande e apprezzato writers.

Scheda tecnica

“I Love Writers - Overground / Scripta Manent”
Sabato 1 e domenica 2 dicembre 2006

Darsena, Alzaia Naviglio Pavese
Milano, Piazza 24 maggio

Info:
ak@artkitchen.it
Organizzazione e Produzione: Art Kitchen
Patrocinio dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Milano

stampa pagina stampa solo testo Segnala l'articolo Ascolta con webReader