Eventi » TONINA GAROFALO: 40 anni di esposizioni

Tonina Garofalo, “Figure in movimento”

TONINA GAROFALO: 40 anni di esposizioni

Il “salotto d’arte” della pittrice calabrese a Fiumefreddo Bruzio (CS) ospita fino a inizio settembre una mostra antologica che anticipa la celebrazione ufficiale dei 40 anni di esposizioni dell’artista

a cura di Angelo Pinti, il 18/08/2008

Nella splendida cornice del centro storico di Fiumefreddo Bruzio, sul tirreno cosentino, batte un cuore d’artista: quello della pittrice Tonina Garofalo, che anche quest’anno rinnova un appuntamento estivo diventato ormai un must. Nel “salotto d’arte” – come lei stessa ama definire il suo Studio d’Arte – sito nella parte antica del paese tirrenico, in Piazza Vittorio Veneto – fino ai primi di settembre si svolge infatti la mostra antologica di pittura intitolata “1968-2008, celebrando i suoi 40 anni di mostre”.

La ricorrenza nella storia personale dell’artista

«Questo è un anno molto importante - afferma Tonina Garofalo - visto che proprio nel 2008 celebro il 40esimo anniversario dalla mia prima partecipazione alla 8a edizione della Mostra Universitaria Internazionale d’Arti Figurative, tenuta nel 1968 al Palazzo delle Esposizioni a Roma».
Come ricorda infatti Giuseppe Selvaggi nel Catalogo del XXII Premio Sulmona, la formazione di Tonina Garofalo è romana, «negli anni più intensi dell'Accademia di Belle Arti, dopo le innovazioni seguite ai movimenti del '68. All’Accademia ha avuto tra i docenti, che la seguiranno nelle successive mostre, tra il 1974 ed il 1977, maestri quali Franco Gentilini e Luigi Montanarini. Questi ne rilevò, a parte la mestria del mestiere, “le conoscenze artistiche attuali”, riferendosi all’inserimento della pittrice nelle correnti più avanzate della ricerca, specie compositiva».

Tonina Garofalo, “La ricchezza”, 1992

L’esposizione anticipa la personale che si terrà a Cosenza

La mostra, che accompagnerà l’estate turistica di Fiumefreddo Bruzio, rappresenta una gustosa anticipazione della celebrazione ufficiale dei 40 anni di esposizioni della Garofalo. L’evento sarà adeguatamente festeggiato, in seguito, con una personale di pittura che si terrà a Cosenza, con presentazione sul catalogo di Tonino Sicoli.

L’arte di Tonina Garofalo nelle parole del critico Aldo Cancellieri

Aldo Cancellieri, pittore e critico d’arte, nonché amico della pittrice, in occasione della mostra “Unità dei contrari” tenuta da Tonina Garofalo presso la Galleria La Pigna di Roma, scrive: «…Il panorama artistico, così come ci è offerto dall’ufficialità, senz’altro sbilanciato a favore delle forze della corrosione e della negazione dovrà, prima o poi, fare i conti con coloro che, con perseveranza e tenacia, hanno costruito, fuori dagli schemi accreditati, una propria linea espressiva originale e significativa. Cosicché Tonina Garofalo avrà, voglio sperare, un posto di eccellenza nella convulsa vicenda contemporanea…».

    Scheda Tecnica

  • “Tonina Garofalo. 1968-2008 Celebrando i suoi 40 anni di mostre”
    fino al 7 settembre 2008
  • Studio d’Arte di Tonina Garofalo
    Fiumefreddo Bruzio (CS), Piazza V. Veneto
  • Orario di apertura:
    tutti i giorni, ore 10.30-13 e 18.30-21 (facoltativo, ore 22-23)
  • Biglietti:
    Ingresso libero
  • Info:
    Tel. (+39) 0982 77022 - (+39) 0982 77023
    studioarte@toninagarofalo.it
    Sito web di Tonina Garofalo

stampa pagina stampa solo testo Segnala l'articolo Ascolta con webReader