Eventi » D come Design. La mano, la mente, il cuore

Elena König Scavini - "Lenci". Primo romanzo

D come Design. La mano, la mente, il cuore

Organizzata nell’ambito di Torino World Design Capital, arriva sulle sponde del lago d'Orta la nuova tappa della mostra itinerante dedicata alle donne designer e imprenditrici dal 1948 al 2008

a cura di David Bernacchioni, il 15/07/2008

Dopo i successi di Torino, Alessandria, Biella e Bra, prende il via domani mercoledì 16 luglio 2008 la mostra “D come Design. La mano, la mente, il cuore”, evento itinerante che stavolta sarà possibile ammirare sulle sponde del lago d’Orta, precisamente ad Omegna e a Orta San Giulio, deliziose cittadine rispettivamente in provincia di Verbania e Novara.

Gli spazi del Forum di Omegna (Vb), del Palazzotto di Orta e dell’Hotel San Rocco di Orta San Giulio (No) accoglieranno storia e lavori di 120 designer, in un viaggio tutto al femminile all’interno della Storia del Design italiano.

Il 16 luglio in tour tra Omegna e Orta

L’inaugurazione è prevista per mercoledì 16 luglio, giornata in cui pubblico, designer e giornalisti si divideranno fra Omegna ed Orta per ammirare questa interessante mostra curata da Anty Pansera e Luisa Bocchietto, che mette in scena e testimonia il ruolo della creatività e progettazione che si concretizza con una sensibilità tutta femminile dall’altra metà del cielo.

Le tre sezioni della mostra, di cui una dedicata ad Anna Ferrieri Castelli e Franca Helg

La mostra si articola in tre sezioni: la prima incentrata sulle figure femminili che contribuirono alla storia creativa e imprenditoriale della Regione Piemonte tra il 1902 e il 1945; la seconda, quasi a “spartiacque”, che celebra due grandi figure del design e dell’architettura nel nostro paese: Anna Ferrieri Castelli e Franca Helg; infine una terza sezione dedicata alle protagoniste contemporanee del design (1948-2008) – progettiste e imprenditrici che hanno individuato nel design un fattore imprescindibile – illustrata da oltre 100 prodotti.

Ad Omegna le grandi designer dal 1948 al 2008

All’interno del Forum di Omegna sarà allestita la parte più recente della mostra, con le designer ed imprenditrici che, dal ’48 al ’08, hanno lasciato un segno nella storia della cultura del progetto italiana.

Ad Orta San Giulio, zoom su Ferrieri Castelli, Helg e "Lenci"

Nel Palazzotto di Orta San Giulio, piazza Motta, si potrà ammirare, invece, la parte relativa a Ferrieri Castelli e Helg, mentre all’Hotel San Rocco, via Gippini 11 Orta San Giulio, saranno esposte, tra le eccellenze piemontesi pre ’48 una serie di bambole e ceramiche Lenci, un omaggio a Elena König Scavini, più nota come “Lenci”.

Le parole delle due curatrici:

«La mostra è un riconoscimento al lavoro delle tante artigiane/artiste/designer e delle imprenditrici che hanno contribuito alla creazione di un linguaggio italiano nell’oggetto d’uso, è anche un modo per valorizzare ulteriormente il Made in Italy da un punto di vista squisitamente femminile».

In vendita anche un ricco catalogo, corredato di un originale “dizionario”

A corredo, un catalogo testimonia, nei diversi saggi di Anty Pansera, non solo l’attività delle donne “protagoniste” ma si caratterizza anche per la presenza di un “dizionario” delle artigiane/artiste/designer ed imprenditrici che si sono adoperate per fare grande la storia italiana del progetto. Realizzato da E20 Progetti, Biella – in vendita a 40€ presso il bookshop delle sedi espositive.

Scheda tecnica

  • “D come Design. La mano, la mente, il cuore”
    dal 16 luglio al 17 settembre 2008
  • Curatrici:
    Anty Pansera, Luisa Bocchietto
  • Forum di Omegna
    parco Pasquale Maulini 1 (Vb)
    Orario: mar-sab, ore 10-12.30 e 14.30-18; dom, ore 14.30-18
  • Palazzotto di Orta
    Orta di San Giulio, piazza Motta
  • Hotel San Rocco
    via Gippini 11 Orta San Giulio (No)
  • Partners dell’iniziativa:
    Alessi, Fantini, Giacomini, Fondazione Banca Popolare di Novara e Hotel San Rocco - Orta San Giulio (No)
  • Info:
    Forum di Omegna
    Tel. (+39) 0323 866144
    info@forumomegna.org

    Palazzotto di Orta
    Tel. (+39) 0322 911972 interno108

    Hotel San Rocco di Orta
    Tel. (+39) 0322 911977

stampa pagina stampa solo testo Segnala l'articolo Ascolta con webReader