Eventi » ACTIONS. ART, CULTURE, GENERATION

Chiara Tagliazucchi, “Bozzetto Still 25”, 2008, olio su tela, 25x30 cm

ACTIONS. ART, CULTURE, GENERATION

Tre sedi espositive di Trento e provincia ospitano un evento parallelo di “Manifesta 7”: una mostra collettiva al femminile che spazia dalla pittura alla scultura, dalla fotografia ai video, dalle installazioni alle video-installazioni

a cura di Angelo Pinti, il 07/07/2008

“Actions. Art, Culture, Generation”, uno dei “parallel events to Manifesta7”, inaugura giovedì 10 luglio in tre differenti sedi espositive di Trento e Provincia. Il progetto è ideato e curato da Giorgia Lucchi e Marco Tomasini, con il sostegno dell’Assessorato alla Cultura della Provincia autonoma di Trento, ed è realizzato dalla Galleria Arte Boccanera Contemporanea in collaborazione con Mafalda - Associazione Donne Trento e con Trentino Trasporti.

Opere site-specific che abbracciano le più diverse discipline artistiche

Si tratta di una mostra caratterizzata da opere site-specific e dislocata su tre differenti sedi; si articolerà a Trento – presso la Galleria Arte Boccanera Contemporanea –, a Villazzano – presso il parco dell’Ente CRA – e a Pergine Valsugana – presso il nuovo Centro Intermodale. In questi luoghi saranno allestiti lavori che spaziano attraverso le varie discipline artistiche, dalla pittura alla scultura, dalla fotografia ai video, dalle installazioni alle video-installazioni realizzate da 10 artiste: Lien Botha, Tatiana Festi, Annamaria Gelmi, Kaoru Katayama, Lucìa Madriz, Elena Monzo, Maria Lucrezia Schiavarelli, Cinthya Soto, Chiara Tagliazucchi, Ueia Lolta.

Il Trentino - Alto Adige quale terra di incontro e confronto, di confine e di transito

Lucia Madriz, "Fiat Panic", 2008, installazione di granturco e fagioli su pavimento, circonferenza m. 4

Il fulcro del progetto è dato dal vivace confronto generazionale e interculturale fra figure femminili conosciute sia a livello locale che internazionale, che si interrogano su Trento, il Trentino - Alto Adige quale terra di incontro e confronto, di confine e di transito.
“Actions” è dunque un’iniziativa di grande prestigio per l’altissimo livello delle artiste che vi partecipano ed unica, nel suo genere, per le modalità con le quali si offre al pubblico.
Sarà infatti possibile visitare le tre sedi utilizzando i mezzi pubblici di Trentino Trasporti lungo la Valsugana. “Actions” intende in questo senso proseguire un viaggio iniziato proprio su un treno affittato in occasione della presentazione pubblica di “Manifesta 7” che ha condotto tra i due capoluoghi – Trento e Bolzano – i giornalisti, i rappresentanti politici e gli operatori che già si occupano di contemporaneo in regione.

“Manifesta” per la prima volta al di fuori delle grandi realtà urbane

Tatiana Festi, “Tettine”, 2008, Dash e acrilico, work in progress

È la prima volta che Manifesta ha luogo in una regione invece che in una grande realtà urbana. Le artiste saranno invitate a questi confronti culturali, generazionali e pluridisciplinari, intervenendo nel segno della loro creatività attraverso un atteggiamento propositivo, vitale e stimolante, sviluppando contenuti artistici derivati da “indagini sul campo” svolte cioè direttamente nella città di Trento e in regione. Si tratterà di veri e propri progetti site-specific eseguiti dalle artiste mediante l’esplorazione dell’intero territorio geografico trentino, delle sue strutture organizzative e peculiari relazioni culturali, storiche, linguistiche e politiche.

Le proposte delle tre sedi espositive

Anche la scelta dei luoghi espositivi non è casuale. A Trento - presso la galleria Arte Boccanera Contemporanea - saranno esposte opere pittoriche (di Festi, Monzo, Tagliazucchi); a Villazzano - presso il suggestivo parco della sede dell’Ente CRA - saranno in mostra opere scultoree e installazioni (di Gelmi, Madriz, Schiavarelli e Ueia Lolta); infine, a Pergine Valsugana - presso il nuovo Centro Intermodale - le zone di passaggio e la sala conferenze ospiteranno opere fotografiche, video e video-installazioni (di Botha, Katayama e Soto).

    Scheda Tecnica

  • “ACTIONS. Art, Culture, Generation”. Mostra collettiva
    dall'11 luglio al 21 settembre 2008
    Inaugurazioni: giovedì 10 luglio
  • Curatori:
    Giorgia Lucchi, Marco Tomasini
  • Sedi espositive e orari di apertura:
    Galleria Arte Boccanera Contemporanea (Trento, via Milano 128/130)
    Inaugurazione: giovedì 10 luglio, ore 20
    Orario di apertura: mar-sab, ore 10-13 e 16-20: lun chiuso

    Centro Intermodale di Pergine Valsugana (TN)
    Inaugurazione: giovedì 10 luglio, ore 17
    Orario di apertura: mar-sab, ore 10-21; lun chiuso

    Parco dell’Ente CRA di Villazzano (TN)
    Inaugurazione: giovedì 10 luglio, ore 18.30
    Orario di apertura: mar-sab, ore 10-21; lun chiuso
  • Info:
    Tel. e Fax (+39) 0461 984206
    Cell. (+39) 340 5747013
    arteboccanera@gmail.com
    Galleria Arte Boccanera Contemporanea
    Manifesta 7

stampa pagina stampa solo testo Segnala l'articolo Ascolta con webReader