Eventi » Per la prima volta in Italia il Curating Degree Zero Archive al Naba Site di Milano

Per la prima volta in Italia il Curating Degree Zero Archive al Naba Site di Milano

a cura di Redazione, il 31/05/2006

Il nuovo spazio espositivo della Nuova Accademia di Belle Arti di Milano, il Naba Site, inaugura con la mostra itinerante Curating Degree Zero Archive, ovvero l’archivio e il portale ideati da Barnaby Drabble e Dorothee Richter, in programma fino al 30 giugno. Un archivio poliedrico e nomade che si trasforma di volta in volta in una mostra per riflettere la natura del contesto che lo ospita. Poterlo consultare significa aprire ai curatori italiani la possibilità di confrontarsi con le intuizioni e le ricerche di altri curatori, e quindi incentivare la ricerca e la produzione di piattaforme di dibattito e di produzione per l’arte e la cultura contemporanee. L’archivio è consultabile al sito web di Curating Degree Zero Archive, dove sono conservati i cataloghi, articoli, video, immagini e siti web di oltre 100 curatori internazionali. Curating Degree Zero Archive giunge a Milano dopo tre anni di tour europeo in centri come il New Media Art space di Basilea, il Centro d’Arte Contemporanea di Ginevra, l’Artlab at Imperial College di Londra, lo Sparwasser di Berlino.
Per Naba l’allestimento sarà ideato dal gruppo A12, che rivestirà lo spazio espositivo completamente in velcro bianco, proponendo un dispositivo di archiviazione e consultazione flessibile ed interattivo, in cui i fruitori potranno modificare l’assetto e l’ordine dei materiali.
Un progetto multimediale che offre al pubblico e agli addetti ai lavori un’occasione unica di riflessione sulle mostre di arte contemporanea.  Il tour italiano, promosso da Daniele Balit, Cecilia Canziani e Benedetta di Loreto, prevede di affrontare alcuni temi legati alla situazione dell’arte contemporanea in Italia.  In occasione della presentazione dell’archivio Curating Degree Zero, i tre curatori hanno creato un forum di discussione in collaborazione con la Naba di Milano, che ha l’obiettivo di accompagnare il tour italiano di Curating Degree Zero aprendo periodicamente delle piattaforme di dibattito su diverse tematiche. Anche questa iniziativa, come le precedenti, nasce all’interno del Biennio Specialistico in Arti Visive Naba e si apre al pubblico con la volontà di stimolare un dibattito, un confronto, in Italia e all’estero, sulle pratiche curatoriali ed espositive. E’ il solo programma di studi in Europa in grado di associare una formazione nel campo della produzione delle Arti Visive ed un programma curatoriale altamente specializzato. Un evento promosso in occasione della chiusura del terzo ciclo The Utopian Display Platform - ciclo d’incontri sull’attività curatoriale, organizzato sempre da Naba e a cura di Marco Scotini e Maurizio Bortolotti.

Scheda tecnica

Curating Degree Zero Archive. Una mostra e due portali per l’arte contemporanea.
dal 30 maggio al 30 giugno 2006
Inaugurazione: martedì 30 maggio, ore 18

Nuova Accademia delle Belle Arti - Naba
Milano, via Darwin 20, Naba Site – Edificio 16

Orario di apertura:
lun- ven, ore 15-18

Info:
Tel. (+39) 02 97 37 22 06
alessandra.poggianti@naba.it
Curating Degree Zero Archive

stampa pagina stampa solo testo Segnala l'articolo Ascolta con webReader