Eventi » EVERYDAY. The satellite seems a little further out of reach

EVERYDAY. The satellite seems a little further out of reach

Nell’ambito del ciclo MasterClass/Incontro con l’artista, il Museo Laboratorio di Arte Contemporanea dell’Università di Roma ospita il gruppo ZimmerFrei, protagonista di un’installazione di suoni e luci

a cura di Angelo Pinti, il 06/06/2008

Il MLAC – Museo Laboratorio di Arte Contemporanea dell’Università di Roma “La Sapienza”, nell’ambito del ciclo MasterClass/Incontro con l’artista, in collaborazione con la Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea di Roma e la Fondazione Musica per Roma, ospita lunedì 9 giugno l'evento “Everyday - The satellite seems a little further out of reach”, in occasione del quale il gruppo bolognese ZimmerFrei presenterà l’installazione di suoni e luci che dà il titolo all’evento.

ZimmerFrei, dal 2000 azioni teatrali, installazioni video e audio e performance

Il lavoro degli ZimmerFrei nasce nel 2000 dalla collaborazione tra Anna Rispoli, regista teatrale e performer, Anna de Manicor, regista e video artista, e Massimo Carozzi, sound designer. Dallo sconfinamento nei rispettivi campi nascono azioni teatrali, installazioni video e audio e performance.
“Everyday - The satellite seems a little further out of reach” nasce dalla collaborazione tra ZimmerFrei e il gruppo di musicisti ¾ HadBeenEliminated, tra le realtà più vivaci della giovane scena italiana legata alle nuove musiche e all’improvvisazione.

Durante l’incontro saranno presentati anche lavori nei quali il suono è strumento fondamentale

L’installazione è stata commissionata dalla Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea di Roma all’interno di “INAUDITO”, un ciclo annuale di manifestazioni, a cura di Daniela Cascella, Oscar Pizzo, Manuel Zurria, Angela Rorro in collaborazione fra Fondazione Musica per Roma e Direzione Generale per l’architettura e l’arte contemporanee, che mirano a integrare nella medesima opera i linguaggi della musica e delle arti visive. Nel corso dell’incontro al MLAC, gli artisti presenteranno inoltre una selezione di lavori, installazioni sonore, performance e video installazioni, nelle quali il suono è strumento fondamentale attraverso il quale decostruire e reinventare i concetti di narrazione, spazio e tempo.

Giovedì 12 giugno 2008, presso la Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea di Roma, Cortile est-Via Aldovrandi, l'installazione “Everyday - The satellite seems a little further out of reach” sarà attivata durante l’evento inaugurale da una live performance sonora e luminosa di ZimmerFrei e ¾ HadBeenEliminated.

Un evento nato da un progetto scientifico di Simonetta Lux e realizzato da Domenico Scudero

L’incontro del MLAC è realizzato con il contributo della Regione Lazio per le ricerche in “Applicazione nuove tecnologie multimediali arte contemporanea”, su progetto scientifico del direttore Simonetta Lux e per la realizzazione del curatore del MLAC Domenico Scudero.
Interverranno: Simonetta Lux - Docente di Storia dell’arte contemporanea presso l’Università La Sapienza di Roma e Direttrice del MLAC; Domenico Scudero - Docente di Metodologie Curatoriali presso l’Università La Sapienza e Curatore del MLAC; Maria Vittoria Marini Clarelli - Soprintendente alla Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea di Roma; Angela Rorro - Curatrice per la Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea di Roma del ciclo INAUDITO; Daniela Cascella - Giornalista e critico di musica sperimentale, curatrice del ciclo INAUDITO.

    Scheda Tecnica

  • ZimmerFrei. “Everyday - The satellite seems a little further out of reach”
    Incontro con il gruppo ZimmerFrei nell’ambito di MasterClass/Incontro con l’artista
    Lunedì 9 giugno 2008, ore 11.30
  • Curatore:
    Claudia D’Alonzo
  • MLAC - Museo Laboratorio di Arte Contemporanea dell’Università di Roma
    Roma, Piazzale Aldo Moro 5
  • Info:
    Tel. (+39) 06 49910653 - Fax (+39) 06 49910365
    muslab@uniroma1.it
    MLAC - Museo Laboratorio di Arte Contemporanea dell’Università di Roma
    Orario di apertura del MLAC: lun-ven, ore 10-19.30
    Direttore: Simonetta Lux
    Curatore: Domenico Scudero
    Ufficio stampa: Giorgia Calò

stampa pagina stampa solo testo Segnala l'articolo Ascolta con webReader