Special » SPECIAL / Art 39 Basel: le aree tematiche

Numerose e variegate, come tradizione, le sezioni della Mostra Internazionale d'arte di Basilea

SPECIAL / Art 39 Basel: le aree tematiche

Le sezioni in cui sono suddivisi gli enormi spazi espositivi dello Swiss Exhibition Center in occasione della Mostra Internazionale d’arte: un ricco menù di iniziative per tutti i palati

a cura di Redazione, il 03/06/2008

Come tradizione della Mostra Internazionale, Art 39 Basel si articolerà in una serie di aree dedicate, in modo da abbracciare tutte le forme espressive dell’arte contemporanea e accontentare così i palati di tutti gli appassionati. Una delle sezioni più suggestive, e quindi visitate, sarà senz’altro quella di “Art Unlimited”, alla quale verrà dedicato anche un apposito catalogo che potrà essere acquistato unicamente alla Art Basel, così come il libro Art Basel Conversations.

Art Unlimited

Qiu Anxiong, Staring into Amnesia, 2007 (Courtesy Boers-Li Gallery, Beijing)

Nel settore Art Unlimited si potranno vedere circa 60 opere d’arte fuori del comune. Questa piattaforma consente agli artisti di esporre opere d’arte soggette a limiti spaziali, temporali, tecnici, finanziari, contestuali o concettuali. Si potranno vedere e acquistare in particolare opere d’arte innovative e in formato gigante come grandi sculture e installazioni, videoproiezioni, pitture murali e performance. Molti dei lavori esposti vengono appositamente realizzati per Art Unlimited.
La Art Basel ha nuovamente collaborato con il curatore ginevrino Simon Lamunière per l’allestimento dell’esposizione. Nel padiglione di Art Unlimited verranno ora allestiti un auditorio per le Art Basel Conversations e Art Lobby, una libreria d’arte, un caffè e una videoteca molto fornita dove potranno visionare individualmente i lavori su video.

Art on Stage

La piattaforma Art on Stage è stata lanciata lo scorso anno in cooperazione con il Teatro di Basilea. Essa offre un luogo di esposizione ideale agli artisti che necessitano di un grande palcoscenico e di un auditorio per il loro lavoro. Quest’anno i due artisti Michael Elmgreen (Danimarca) e Ingar Dragset (Norvegia) presenteranno la loro performance «Drama Queens». Art on Stage è curata da Jens Hoffmann, Director, CCA Wattis Institute for Contemporary Arts, San Francisco. La manifestazione è pubblica e l’ingresso gratuito.

Art Premiere

Pedro Barateiro, Aerial View (Psycogeography Maps) 3, 2006, 127x155.5cm (Courtesy Galeria Pedro Cera, Lisboa)

Quest’anno il settore speciale Art Premiere si svolgerà all’insegna del tema «Dialoghi di artisti». I progetti curati presenteranno 16 avvincenti contrapposizioni di opere di due artisti.

Art Statements

Il settore speciale Art Statements verrà esteso a 31 mostre personali di giovani artisti. I progetti presentati sono nuovi e spesso appositamente realizzati per la presentazione in questo settore promozionale molto apprezzato. Dal 1999 il gruppo di assicurazioni Bâloise assegna il Premio artistico Bâloise del valore di 25.000 franchi svizzeri a due progetti eminenti e acquista anche lavori di artisti premiati che dona a importanti musei come la Kunsthalle Hamburg oppure il Museo d’arte moderna Fondazione Ludwig Vienna.

Artists Books

Se la Art Basel ha presentato lo scorso anno mostre speciali su dischi di artisti, quest’anno la mostra speciale si concentrerà sulle riviste prodotte e realizzate da artisti. Si prevede di completare l’esposizione con manifestazioni informative e presentazioni alla presenza degli artisti. L’esposizione sarà organizzata dal curatore ed editore zurighese Lionel Bovier.

Public Art Projects

Matt Saunders, Hertha (Filmcard) #2, 2007, 116.5x80cm (Courtesy Harris Liebermann, New York)

Lo spazio espositivo antistante agli edifici della Mostra internazionale d’arte diventerà un palcoscenico per progetti pubblici nell’area pubblica, che interverranno nella quotidianità dei passanti in maniera poetica, sconcertante o sorprendente.
Public Art Projects non è una mostra di sculture tradizionale, bensì una serie di interventi nell’area pubblica. L’esposizione verrà allestita dall’esperto realizzatore di esposizioni basilese Martin Schwander.

Art Film

Il settore speciale Art Film presenterà nuovamente allo Stadtkino Basel un programma di grande caratura. Verranno presentati film di artisti e su artisti. Art Film si svolgerà a cura di Marc Glöde, studioso di cinematografia (Berlino). This Brunner, collezionista e profondo conoscitore del mondo cinematografico internazionale, e l’artista John Armleder organizzeranno ognuno una serata con ospiti speciali.

Art Basel Conversations e Art Lobby

Durante le mattinate (dal 4 al 7 giugno) si terranno le Art Basel Conversations. Celebri collezionisti d’arte, direttori di musei, artisti e curatori interverranno su temi relativi all’esposizione e al collezionismo d’arte. Un programma quotidiano di colloqui con artisti, firme di libri, tavole rotonde e presentazioni si svolgerà ogni pomeriggio presso il forum Art Lobby.

Professional Day

Annette Ruenzler, Untitled, 2007, 30x21cm (Courtesy Galerie Kamm, Berlin)

Il Professional Day si terrà venerdì 6 giugno. Gli espositori della Art Basel organizzeranno eventi speciali presso i loro stand (mostre personali, performance, firme di libri) in occasione del Professional Day. Nel corso dell’intera giornata si svolgeranno nell’ambito delle Art Basel Conversations e di Art Lobby diverse manifestazioni e altri simposi destinati ai visitatori specializzati.

La cooperazione di Art Basel con artnet

Le gallerie partecipanti saranno presenti su artnet per due mesi dopo la conclusione della Mostra internazionale d’arte.
Una planimetria interattiva dei padiglioni consente ai visitatori che non si sono potuti recare a Basilea di ritrovare gli artisti, le gallerie e gli stand espositivi e di vedere sul sito web una selezione delle opere d’arte esposte a Basilea. Le gallerie partecipanti beneficiano così di una partecipazione prolungata per le vendite dopo la Mostra d’arte.

stampa pagina stampa solo testo Segnala l'articolo Ascolta con webReader

Articoli correlati

a cura di David Bernacchioni, il 03/06/2008

ART 39 BASEL

La città dei musei di Basilea (Svizzera) ospiterà da mercoledì 4 a domenica 8 giugno la 39ª edizione di Art Basel, la più importante Mostra d’arte del mondo e uno degli appuntamenti imperdibili nel calendario dell’arte internazionale. Il vernissage ad invito è in programma martedì 3 giugno, il...