Eventi » Sergio Baldassini. ECCE HOMO

Sergio Baldassini, “White Death”

Sergio Baldassini. ECCE HOMO

La Detour Offgallery di Roma ospita una performance-denuncia di Sergio Baldassini contro le “morti bianche”. A seguire, la proiezione del documentario “Morire di lavoro” di Daniele Segre

a cura di Angelo Pinti, il 27/05/2008

Giovedì 29 maggio alle ore 21, nelle sale della Detour Offgallery - la galleria indipendente di Roma che ha sede presso il Cineclub Detour - avrà luogo “Ecce Homo”, la performance di Sergio Baldassini (1979, Roma) dedicata alle vittime sul lavoro, a cura di Cristina Nisticò. L’ingresso al pubblico è libero.

La conclusione della performance resterà sconosciuta fino alla fine

Un uomo senza vita è steso a terra coperto da un lenzuolo bianco. Il suo vestito è una tuta bianca, sporca. Intorno a questa angosciosa presenza è tracciata un’inquietante icona contemporanea: la sagoma bianca che identifica la zona occupata dalla vittima sul luogo del delitto. Accanto all'uomo c'è una sveglia, un ceppo di legno, una corona di filo spinato e un drappo di tela sporco di rosso. La sveglia suona.
Il seguito di questa performance, che è anche un atto di denuncia, non è ancora noto. Lo si conoscerà solo giovedì sera, quando i visitatori potranno osservare insieme quel che rimane secondo Sergio Baldassini della morte ingiusta di un operaio.

La serata prosegue con il documentario “Morire di lavoro” di Daniele Segre

A seguire il Cineclub Detour presenta ai propri soci in anteprima a Roma “Morire di lavoro”, il documentario di Daniele Segre con protagonisti lavoratori e familiari di vittime di incidenti mortali sul lavoro.

La storia espositiva di Sergio Baldassini

Sergio Baldassini ha partecipato alle seguenti mostre: S.P.A.RTY - Showroom Ethic, Firenze 2006; Segni 2006 - Rassegna internazionale di arti visive in 20x20 - CENACOLO FELICE CASORATI - Torino 2006 (catalogo); Proposte #2-TEATRO ELISEO Roma - 2007; Obiettivo Pop/Chiamata alle arti - Bellini Arte, Cascina (PI) - 2007; Una parete per la prima volta… sulle orme di Inga Pin- Circolo Culturale Bertolt Brecht, Milano - 2007; Azione S.p.A. in Via Condotti Roma - 2007, Mille artisti per l’Unità - Omaggio a Giuseppe Garibaldi a cura di Giuseppe Salerno, Il Mitreo, Roma - 2007; W.C. S.p.A.CE a cura di Eden Dust, bagni della Galleria Nazionale d’Arte Moderna, Roma - 2007; “Fragile” a cura di Sara Paradisi e Alessio Trapassi, Palazzo Pubblico (Magazzino del Sale), Siena -2008 (catalogo).

    Scheda Tecnica

  • Sergio Baldassini. “Ecce Homo” (performance)
    A seguire: proiezione del documentario “Morire di lavoro”, di Daniele Segre
    Giovedì 29 maggio 2008, dalle ore 21
  • Curatore:
    Cristina Nisticò
  • Detour Offgallery e Cineclub Detour
    Roma, Via Urbana 47/a (Metro Cavour)
  • Info:
    Tel. (+39) 06 45490845
    Apertura galleria: mar-dom, ore 20.30-23.30
    Mattina e pomeriggio su prenotazione (detouroffgallery@gmail.com)
    Cineclub Detour
    Direttore artistico: Cristina Nisticò
    Responsabile Detour: Sergio Ponzio

stampa pagina stampa solo testo Segnala l'articolo Ascolta con webReader