Mostre » Collezione. OPERE SU CARTA

Opera di Giusetta Fioroni

Collezione. OPERE SU CARTA

A San Benedetto del Tronto una selezione di lavori su carta degli artisti protagonisti dei momenti di maggiore espressione dell’arte italiana degli ultimi decenni

a cura di Redazione, il 20/04/2008

Inaugura oggi e proseguirà fino al 17 maggio, negli spazi espositivi della Galleria d’arte Genus di San Benedetto del Tronto, la rassegna “Collezione. Opere su carta”, una selezione di lavori su carta degli artisti italiani che hanno lasciato maggiormente il segno negli ultimi decenni: Ceccobelli, Chiari, Fioroni, Germanà, Moreni, Pizzi Cannella, Pozzati, Schifano.

La matrice pittorica come leit-motiv della mostra

La scelta della galleria è quella di porre l’attenzione su quegli autori che sono ormai considerati un classico nelle maggiori collezioni di arte italiana, con una particolare attenzione ad una matrice pittorica che costituisce il leit-motiv di questa selezione.
La mostra traccia un percorso storico che muove dall’impeto gestuale di Mattia Moreni agli audaci sperimentalismi di Giuseppe Chiari, tocca l’istantaneità visiva di Mario Schifano e attraversa la multiforme attività di Giosetta Fioroni, la chiarezza comunicativa di Concetto Pozzati, la pienezza visiva di un Mimmo Germanà, infine propone le più ermetiche ed eleganti epifanie formali di Piero Pizzi Cannella e le figure profonde ed enigmatiche di Bruno Ceccobelli.

I classici dell’arte italiana e di un certo collezionismo

Accostamenti tra esperienze diverse che fanno ripercorrere i momenti di maggiore espressione e spinta dell’arte italiana degli ultimi decenni. Dall’Informale al Pop, da Fluxus verso la Transavanguardia e il gruppo di Via degli Ausoni. I classici dell’arte italiana, e di una tradizione del collezionismo di cui si segnalano i passaggi fondamentali.

L’approccio “intimo” creato dall’opera su carta

«L’opera su carta, discostandosi dalla monumentalità della tela, crea un approccio intimo, una relazione affettiva con il fruitore che passa anche attraverso il contatto con una materia più morbida ed ad alta sensibilità epidermica. Come se la carta attraverso i suoi strati emanasse l’odore dolciastro di qualcosa non da esibire ma da conservare con gelosia e cura, come un ricordo tra le pagine di un libro». (Gloria Gradassi)

    Scheda Tecnica

  • “Collezione. Opere su carta”. Mostra collettiva
    dal 20 aprile al 17 maggio 2008
  • Galleria d’arte Genus
    San Benedetto del Tronto (AP), Via M.Curzi 29/B
  • Info:
    Tel. (+39) 0735 594532 – (+39) 347 0690183
    info@galleriagenus.it
    Galleria d’arte Genus

stampa pagina stampa solo testo Segnala l'articolo Ascolta con webReader