Mostre » Franco Matticchio. DISEGNI SPETTINATI

Particolare della locandina della mostra "Disegni spettinati", di Marco Matticchio

Franco Matticchio. DISEGNI SPETTINATI

Alla Hde di Napoli una mostra personale del grande illustratore varesino con sessanta opere originali, realizzata in collaborazione con la milanese Nuages

a cura di Redazione, il 15/02/2008

Si intitola "Disegni Spettinati" e inaugura venerdì 15 febbraio (presente l’artista) la mostra personale dell'illustratore Franco Matticchio allestita negli spazi espositivi di Hde, a Napoli. L’esposizione presenta sessanta lavori ed è curata da Francesca di Transo in collaborazione con Cristina Taverna, direttrice della casa editrice e galleria d'arte milanese Nuages. La mostra resterà aperta al pubblico fino a domenica 30 marzo.

L’arte di Franco Matticchio nelle parole di Gabriella Giandelli

Di Franco Matticchio, Gabriella Giandelli scrive: «Nei disegni di Matticchio le cose trasfigurano e s'inventano altre vite. I personaggi e gli oggetti dialogano tra loro con un linguaggio libero e sospeso, noi che guardiamo possiamo solo meravigliarci e lasciarci condurre nella loro storia.
Per chi disegna esiste un confine sottile e fondamentale dove la realtà poco alla volta si trasforma e s'imbeve del nostro sogno, del desiderio che abbiamo di cambiarla, di renderla più vicina a noi, meno ostile e più carica di senso […] Nei suoi disegni visionari pieni d'invenzioni e di anarchia io ritrovo sempre la bellezza e il gusto del disegnare».

Le collaborazioni con testate “di culto” e con i grandi editori

Franco Matticchio è nato a Varese nel 1957. Come disegnatore ha collaborato a vari giornali tra cui: Linus, Linea d'Ombra, L'Indice, Ventiquattro, Internazionale, Gioia Casa, Lo Straniero; ha realizzato copertine per la casa editrice Garzanti (sono sue tutte le copertine per i romanzi di Scerbanenco), e per Feltrinelli Universale Economica le copertine dei volumi di Paul Watzlawick (America istruzioni per l'uso, Istruzioni per rendersi infelici, Di bene in peggio).

Da “Il Mostro” di Benigni alla copertina del “New Yorker” nel 1999

Nel 1994 ha realizzato i disegni e lo storyboard per il cartone animato dei titoli di testa del film Il Mostro di Roberto Benigni.
Le Edizioni Nuages hanno pubblicato vari volumi di suoi disegni: Nella foresta di cartone, Sogni e disegni, Pflip, Nu-Age e il catalogo Via Cimabue che raccoglie tutti i suoi quadri e il catalogo dell'omonima mostra Trilogia del Signor Ahi.
Nel 1999 ha disegnato una copertina per il New Yorker. Ha esposto in varie città italiane e un suo quadro è stato scelto per la mostra Arte italiana 1968-2007, curata da Vittorio Sgarbi.

    Scheda Tecnica

  • Franco Matticchio. “Disegni spettinati”
    dal 16 febbraio al 30 marzo 2008
    Inaugurazione: venerdì 15 febbraio, ore 19
  • Curatore:
    Francesca di Transo (in collaborazione con Cristina Taverna)
  • Hde arte editoria design
    Napoli, piazzetta del Nilo 7
  • Orario di apertura:
    mar-ven, ore 10.30-14 e 16-19
  • Info:
    Tel. (+39) 081 5523005
    assohde@gmail.com
    Hde arte editoria design

stampa pagina stampa solo testo Segnala l'articolo Ascolta con webReader