Mostre » Art Hotel Expo 2008. "Nessuna Coincidenza"

Art Hotel Expo 2008. "Nessuna Coincidenza"

Prende il via il nuovo format artistico ideato da Federico Bellini con una mostra dedicata alle opere di dodici artisti italiani e stranieri

a cura di Redazione, il 31/01/2008

Si apre al pubblico sabato 2 Febbraio 2008 al Crystal Palace Hotel di Montecatini Terme, in provincia di Pistoia, il grande progetto culturale Art Hotel Expo 2008, un nuovo format che propone grandi mostre collettive e personali all’interno di Hotel o strutture ricettive turistiche tra le più prestigiose del territorio toscano. Tematica dell’esposizione per l’inverno 2008 sarà “Nessuna Coincidenza”, sorta di viaggio visivo, artistico e metafisico attraverso le opere di dodici diversi artisti italiani e stranieri.

Un progetto che unisce l’arte al turismo

La mostra curata da Federico Bellini è stata resa possibile grazie alla collaborazione con la direzione del Crystal Palace Hotel, una struttura che dal luglio 2007 si è aperta all’Arte diventando in breve tempo, grazie ai suoi ampi spazi, una tra le più interessanti Gallerie d’Arte della Toscana. L’idea di tale progetto, ha contribuito a portare dentro una struttura dedita al turismo o ad una clientela business, il mondo che ruota attorno all’Arte con i suoi artisti, galleristi, critici, le associazioni culturali, contribuendo ad un rinnovato interesse per la cultura.

L'opera in mostra di Jean Michel Folon

Il Crystal Palace Hotel come galleria d’arte contemporanea

Un intera struttura alberghiera si trasforma in una delle più interessanti gallerie d’arte contemporanea della Toscana. Art Hotel Expo 2008 è il perseguire di un determinato progetto, teso a convogliare potenzialità all’interno di una mostra, a metà strada tra la fiera e l’esposizione canonica, ma che diventa un Expo grazie ai suoi ampi spazi e la disponibilità di ospitare centinaia di artisti e altrettante opere d’arte. Una normale Fiera d’Arte concentra in soli pochissimi giorni (al massimo 3 o 4) artisti, gallerie, enti e un pubblico numeroso, ma spesso di addetti ai lavori. Un Art Hotel Expo invece, è in grado di coinvolgere non soltanto un pubblico interessato, appassionato d’arte o il collezionista, ma tutta una clientela (turistica, bussiness, etc.) che abitualmente soggiorna in un hotel. I pochi giorni di una Fiera, diventano più di due mesi di esposizione per un Hotel Expo, e lo stesso pubblico si diversifica a tal punto da non concentrarsi su la sola clientela italiana, ma anche internazionale.

I 12 artisti in mostra

Lucia Sandroni, Marcello Bellavia, Massimo Cimmino, Fabio De Benedettis, Federico Erra, Diego Salvadori, Pierbellini, Luca Alinari, Antonio Possenti, Giorgio Mondolfo, Jean Michel Folon e Valerio Adami, sono i 12 artisti che presenteranno le loro opere in questa prima mostra delle tre organizzate per tutto il 2008. L'esposizione si snoderà all'interno dell'intera struttura alberghiera, attraverso un percorso che dall'ingresso, salirà verso l'alto con la spettacolare scalinata interna, il salotto-hall al primo piano, i corridoi, le camere e la terrazza panoramica con vista su Montecatini e l'intera piana della Val di Nievole e il Val d'Arno.

Lucia Sandroni. Stella latina, cm 70x70

Il progetto Art Hotel Expo di Federico Bellini

1.500 clienti mensili che soggiornano abitualmente al Crystal Palace, oltre ai visitatori in aggiunta ogni mese nel visitare la mostra o partecipare ai meeting o ai party, per un totale migliaia di visitatori in 2 mesi di esposizione. Queste sono le cifre di uno tra i più innovativi progetti espositivi italiani: l’ ART HOTEL EXPO. In più, grazie alla posizione strategica di Montecatini Terme, nel cuore della Toscana, ogni espositore, ma lo stesso cliente dell’Hotel, potrà approfittare della vicinanza alla città di Pistoia, il mare e le più importanti città Toscane (Firenze, Lucca, Siena, Livorno, Pisa, Viareggio) per passare una piacevole vacanza all’insegna dell’Arte, la cultura e la natura.

Scheda Tecnica

stampa pagina stampa solo testo Segnala l'articolo Ascolta con webReader