Mostre » La potenza del disegno: a Cagliari una mostra personale di Giuseppe Pettinau

La potenza del disegno: a Cagliari una mostra personale di Giuseppe Pettinau

a cura di Redazione, il 10/01/2007

Un’esposizione di disegni realizzati con tecniche miste dal pittore Giuseppe Pettinau inaugura il 2007 al Sottopiano Beaux-Arts di Cagliari, dove aprirà al pubblico a partire da venerdì 12 gennaio.
Con questa mostra personale – curata dall’architetto Sandro Giordano, con oganizzazione e allestimento di Andrea Aversano – si interrompe un lungo silenzio espositivo, ma non creativo, che l’apprezzato artista sardo ha utilizzato per riflettere, teorizzare e scrivere sull’arte e sulla poesia, approfondire studi filosofici e dedicarsi a un’altra sua antica passione: il disegno.
Le opere in mostra a Cagliari sono una ridotta selezione del copioso lavoro realizzato da Pettinau negli ultimi anni (tra il 2004 e il 2006). La tecnica usata è quella del disegno a china, arricchito però da piccole sfumature all’acquarello e da inserti grumosi. Il segno grafico nei lavori di Giuseppe Pettinau è stato sempre di grande importanza nell’economia dell’opera: sottile e impercettibile a volte, deciso, profondo, graffiante altre, ha sempre caratterizzato la superficie pittorica dei suoi lavori, tanto che questo bisogno di “incidere” la superficie lo ha naturalmente portato a prediligere come supporto robuste tavole o pesanti masoniti. Anche su questi lavori recenti (eseguiti su cartoncino bianco di identico formato) il segno è fondamentale; non solo delinea e dà corpo ai suoi tipici surreali personaggi che campeggiano sul foglio, ma attraverso il differente spessore della linea indicano l’importanza dei frammenti all’interno della composizione. E che queste “figure” siano un frammento di una unità ormai disgregata, non ricomponibile, lo si può cogliere nella quasi sequenzialità dei lavori che pur vivendo di luce propria anelano un immaginario ricongiungersi. Altro elemento che il visitatore della mostra di Pettinau potrà notare è che, pur facendo parte di una composizione rigorosa e studiata, in ciascuno di questi lavori emerge l’essere figlio di un evidente automatismo che dà vigore alla composizione ma, per contro, non dà per scontato il risultato finale.

Scheda tecnica

“Giuseppe Pettinau: la potenza del disegno”
dal 12 al 26 gennaio 2007
Inaugurazione: venerdì 12 gennaio 2007, ore 18

Sottopiano Beaux-Arts
Cagliari, Via Scano 92

Orario di apertura:
lun-ven, ore 18-20,30

Info:
Tel.: (+39) 338 4266266
sandrogiordano@aruba.it
Sito Sandro Giordano Art Gallery

stampa pagina stampa solo testo Segnala l'articolo Ascolta con webReader